Ieri si è tenuta la finale di #Miss Italia 2016, arrivata alla sua 77 edizione. Chi ha vinto il concorso di bellezza più famoso in Italia? Scopriamo il nome della vincitrice. Non sono mancate le sorprese durante la finalissima di Jesolo, con una miss curvy arrivata a giocarsi la vittoria contro altre due bellissime ragazze. Alla conduzione Facchinetti Junior, che ha regalato grande dinamicità rispetto alle scorse edizioni, prova che ci ha fatto nascere, personalmente, qualche quesito, come ad esempio il motivo per il quale, dopo X Factor su Rai Due, sia stato "abbandonato" dalla Rai. Ma questa è un'altra storia. 

La sorpresa

La vincitrice di Miss Italia 2016 è Rachele Risaliti, la bellissima ragazza toscana che aveva come numero il 2.

La giovane ha ammaliato il pubblico di Jesolo e da casa con i suoi occhi e la sua innata simpatia e spensieratezza, vincendo "facile" anche dopo l'esclusione delle altre tre favorite per la corsa finale, la numero 14 Giadira (Miss Emilia), la numero 22 Silvia (Miss Veneto) e la numero 4 Martina (Miss Lombardia). 

Come detto, Rachele ha avuto la meglio sulla numero 26, Paola Torrente, Miss Curvy Campania, che un po' a sorpresa ha dapprima vinto il confronto con la numero 22 Silvia, per poi giocarsi la fascia di Miss con la toscana, salvo poi perdere, proprio una volta che sembrava tutto pronto per assistere alla vittoria storica di una Curvy al concorso di bellezza più famoso e twittato di sempre, come sottolineato più volte nel corso della trasmissione. 

Chi è Rachele Risaliti? Miss Toscana ha 21 anni, è alta 177 cm e studia all'università di Firenze Fashion Marketing Management.

I migliori video del giorno

Ha degli occhi verdi "imbarazzanti", che probabilmente hanno fatto capitolare un po' tutti, sia tra la giuria, dove erano presenti, tra gli altri, Raoul Bova e Gregorio Paltrinieri, sia tra il pubblico da casa, che ha deciso di premiarla rispetto a Paola, la quale aveva compiuto una cavalcata incredibile, dando un senso alla presenza storica delle Curvy nel concorso, presenza che non ha mancato di suscitare delle critiche da parte di alcuni presenti ieri a Jesolo. 

Tra i momenti più esilaranti della serata di ieri annoveriamo lo speed-date, altra grande novità portata nel concorso di quest'anno, con Raoul Bova che ha letteralmente stracciato il simpaticissimo regista Vincenzo Salemme e lo stesso olimpionico Paltrinieri. Ospite musicale della serata di ieri Lorenzo Fragola, che ha cantato il singolo D'improvviso. È stata una serata piacevole, con Francesco Facchinetti grande mattatore. In attesa del responso degli ascolti. E a voi piace la nuova Miss Italia o pensate che doveva vincere un'altra ragazza? Fatecelo sapere lasciando un commento qui sotto.