Una coppia esplosiva quella formata da Eleonora e Oscar, ieri ospiti nella terza registrazione del trono classico di Uomini e donne, invitati da Maria dopo che nella seconda c'erano stati invece Andrea e Giulia De Lellis. L'amore tra i due prosegue a gonfie vele, e non poteva essere altrimenti visto il feeling esagerato che sia Ele che il Branzani avevano mostrato davanti alle telecamere durante le esterne e in studio, dove la Rocchini era una vera e propria forza della natura, tanto da far ridere tutti quanti, compresa la padrona di casa. 

Volano oggetti ma è amore

Nel corso della registrazione di ieri Eleonora Rocchini e Oscar Branzani hanno confermato di essere super innamorati nonostante ci sia ogni tanto qualche litigio, ma a farne le spese per fortuna sono soltanto gli oggetti, come ad esempio piatti e forchette, ma tutto nella norma, anche perché non poteva essere di certo un rapporto calmo quello tra i due, che hanno dimostrato fin da subito di avere un carattere particolarmente esplosivo. 

Eleonora ci ha tenuto a precisare che il cane di Oscar occupa un ruolo molto importante sia all'interno del cuore del fidanzato e sia, di conseguenza, all'interno del rapporto della coppia.

Ma chi è amante degli animali lo sa, ai cani e a tutti gli altri animali domestici si perdona tutto, anche se non rispettano ogni tanto le direttive della padrona di casa, che a quanto abbiamo capito è proprio la ragazza toscana, che ha conservato la sua innata simpatia dopo la stagione estiva trascorsa insieme al suo Oscar. 

I due hanno confermato poi che convivono a Firenze, laddove il Branzani si è recato di recente per un'importante cena con il suocero, appuntamento ampiamente superato dal ragazzo, maturo ed educato ma sopratutto super innamorato della speciale figlia, che continua ad avere un certo ascendente anche sul pubblico, dove ha preso consensi su consensi, almeno, se vogliamo, da 99 persone su 100, eccetto una, la guerriera Rosy, che ha cercato in parte di rovinare il ritorno in studio della coppia. 

L'ormai famosa signora del pubblico, che un tempo era solita spesso battibeccare con le troniste (vedi Teresa Cilia, ma anche Anna Munafò ndr) ha preso il microfono come suo solito e ha ricordato, con una punta di veleno, che Eleonora aveva mentito quando aveva fatto credere di lavorare per una gelateria di terzi, quando invece la gelateria era di proprietà del padre.

I migliori video del giorno

La ragazza di Oscar non si è di certo lasciata intimorire, rispondendo che la paga è quella di una qualsiasi gelataia e di non ricevere alcun favore dalla famiglia.