Nella casa del Grande Fratello VIP, il reality show targato Mediaset e condotto da Ilary Blasi, Stefano Bettarini in compagnia di altri divi, si è nuovamente pronunciato in merito a Valeria Marini e ai suoi atteggiamenti, proprio lei che fino ad oggi ha fatto parlare molto di sé, sebbene non proprio in positivo.

Troppe polemiche e tensioni per la Marini

Dunque, sembrerebbero essere state le continue polemiche scaturite dai comportamenti della show girl ad aver fatto venire dubbi sulla vera 'identità' della Marini in versione concorrente del Grande Fratello Vip. Una personalità giudicata come eccessivamente "costruita" a parere di BETTARINI, secondo il quale l'attrice dovrebbe "uscire dal personaggio", riscontrando l'assenso anche da parte degli altri coinquilini che ascoltavano le sue considerazioni.

Così, anche l'ex tronista di Uomini e Donne Andrea Damante ha voluto dire la sua, confermando quanto sottolineato da Stefano: "Forse ho fatto delle valutazioni troppo affrettate sul suo conto”.

Bettarini comunque ammette: "Ha sensibilità, ha cuore"

Un Bettarini che, ad ogni modo, non intende gettare la croce addosso a Valeria. In effetti, possiamo ipotizzare come l'ex calciatore difficilmente possa dimenticare in fretta quanto accaduto nelle scorse puntate, che lo hanno visto molto vicino alla showgirl. Insomma, non crediamo che il tutto possa essere completamente cancellato dalla mente dell'ex calciatore, a tal punto che lo stesso ha fatto un'importante ammissione: ha definito la Marini 'Una donna stellare. Ha sensibilità, ha cuore, non ho detto che non abbia qualità”.

Rischio nomination per la Marini

Tuttavia, il giorno della nomination si sta avvicinando; lunedì 24 ottobre, infatti, nella diretta del programma che andrà in onda su Canale 5, assisteremo all'eliminazione di almeno un concorrente.

I migliori video del giorno

Inoltre, come di consueto, si procederà alla definizione dei nuovi nominati per la settimana; staremo quindi a vedere cosa avrà in serbo il Grande Fratello Vip e se ci saranno sorprese, con una Valeria Marini inevitabilmente a rischio televoto, nonostante il tentativo della stessa di riavvicinarsi all'intero gruppo.