Il Grande Fratello VIP, reality show trasmesso su Canale 5 e condotto da Ilary Blasi insieme ad Alfonso Signorini, sta entrando sempre più nel vivo. Sono passate soltanto poche ore dalla quinta puntata in diretta, che è stata a dir poco scoppiettante. Abbiamo assistito a ciò che molti si aspettavano, ovvero l'eliminazione di Asia Nuccetelli. La nomination prevedeva uno scontro in famiglia fra Asia e la madre, Antonella Mosetti. Il voto del pubblico è stato molto chiaro: Asia è stata votata da circa l'83% dei telespettatori. A molti non è andato giù l'atteggiamento della ventenne romana nei confronti di Andrea Damante: infatti, soprattutto nelle prime settimane di reality, ci sono stati vari tentativi di approccio nei suoi confronti.

Ad accendere ancor di più gli animi è stata Giulia De Lellis, fidanzata di Andrea, protagonista di discussioni molto accese sia con Asia sia con la madre Antonella.

I sondaggi sulla nomination e la prima finalista

Chiuso il capitolo Asia Nuccetelli, il reality non può fermarsi un attimo: infatti il tempo stringe ed è necessario stabilire il nome del primo finalista e i concorrenti a rischio eliminazione per la puntata in diretta che andrà in onda la settimana prossima. Questa volta le concorrenti a rischio eliminazione sono ben tre: Laura Freddi, Antonella Mosetti e Mariana Rodriguez. La situazione sembrerebbe essere molto più equilibrata rispetto alla nomination della settimana scorsa, secondo quanto riportato dall'affidabile forum grandefratello.forumfree.it: Laura Freddi è accreditata di circa il 46% dei voti, a seguire troviamo Antonella Mosetti che si attesterebbe intorno al 36% dei voti totali.

I migliori video del giorno

Più staccata, e relativamente più tranquilla, Mariana Rodriguez: la showgirl venezuelana, infatti, si aggirerebbe sul 18% delle preferenze. Nella serata di ieri è stato decretato anche il nome del primo finalista di questa edizione del Grande Fratello Vip: ad accedere alla finale è la "ciociara" Alessia Macari, a cui è stata data la notizia in confessionale, in modo tale da tenere all'oscuro gli altri concorrenti.