Ieri martedì 18 ottobre è andata in onda la prima puntata de i medici, la nuova fiction di Rai Uno. La scena si è aperta con la morte di Giovanni De Medici, il patriarca della casata nobiliare, che dominò la scena politica di Firenze in quegli anni. Giovanni è stato avvelenato. Il suo personaggio è stato interpretato da Dustin Hoffman, una delle punte di diamante di un cast realmente stellare. Ricordiamo che sul set si è recitato in lingua inglese e che ieri era la prima mondiale, in Televisione, per la fiction. 

I Medici, riassunto della prima puntata

Dopo la morte del patriarca Giovanni, il potere è passato a Cosimo De Medici, l'erede designato a succedere a Giovanni dopo che questo sarebbe passato a miglior vita.

Cosimo è interpretato da Richard Madden, tra gli attori più sensuali del cinema contemporaneo, già protagonista in alcune serie evento, come Il Trono di Spade, dove interpretò Robb Stark, facendo innamorare migliaia di ragazze. Siamo sicuri che farà centro anche stavolta, qui da noi in Italia. 

Lo stesso Cosimo De Medici ha ordinato a Marco Bello di indagare sulla morte del vecchio Giovanni. Il Bello ha il volto dell'attore italiano Guido Caprino. Il pubblico di Rai Uno lo conoscerà bene, avendolo già visto recitare, nel ruolo di protagonista, nella fiction Il Commissario Manara. Anche lui sarà, nel corso dei prossimi episodi, uno dei personaggi centrali della storia, essendo uomo fidato di Cosimo. Quale verità scoprirà Marco in merito alla morte sospetta di Giovanni? 

Fin dalla puntata di ieri abbiamo visto quanto sia la passione per l'arte della famiglia dei Medici, in particolare di Cosimo, che segue da vicino i lavori per la realizzazione della cupola della cattedrale.

I migliori video del giorno

A questo proposito, l'uomo vuole a capo del progetto Filippo Brunelleschi, quello che sarebbe diventato uno degli architetti più famosi del Rinascimento italiano. Nella fiction, Brunelleschi è Alessandro Preziosi. Intervistato al Tg1, Preziosi si è detto orgoglioso di aver fatto parte della serie evento, sottolineando la difficoltà nel dover recitare alla perfezione interamente in inglese.

Intanto è iniziato a suonare anche il campanello d'allarme per la città di Firenze, e non solo, relativamente alla peste. Quest'ultima sarà al centro della scena nel corso della seconda puntata, in programma martedì prossimo, giorno 25 ottobre. Chi, dei protagonisti, morirà? 

Dove vedere la replica

Il video della prima puntata de I Medici è disponibile sul sito Rai Play all'indirizzo raiplay.it e su tablet e smartphone scaricando l'app omonima.