Sono iniziate da pochissimi giorni le riprese del nuovo film con Marco Bocci dal titolo "La banda dei tre". Il film, interamente girato a Mantova, sarà fruibile a partire dalla prossima primavera. La commedia noir, per la regia di Francesco Maria Dominedò, ha un cast molto ricco, la storia è surreale ma strapperà più di un sorriso. Nel cast, insieme a Marco Bocci che vedremo tra qualche settimana su Canale 5 per la fiction "Nome in codice solo", troviamo anche Francesco Pannofino, Carlo Bucciosso, Giuseppe Gandini e Francesca Della Ragione.

Trama

Claudio Bambola (Marco Bocci) è un agente della narcotici infiltrato, dopo tanti anni di servizio è arrivato all'apice della carriera con una della azioni che ogni poliziotto sogna, quella che sarà raccontata in tutti i telegiornali.

Ma qualcosa va storto. Nel corso di un sequestro di cocaina una gang di mafiosi russi si intromette facendo saltare tutti i piani di Bambola che dovrà cambiare la sua vita. Il poliziotto, per andare avanti, dovrà cambiare bandiera e chiedere aiuto alle stesse persone che prima voleva mettere in galera. Bambola e i suoi compagni, formeranno "la banda dei tre" una gang improbabile, ironica e per niente delinquenziale che farà ridere e piangere allo stesso tempo. Bambola, con i suoi nuovi compagni di avventura, incontrerà anche una donna, Patrizia (Francesca Della Regione), che cercherà di conquistare in tutti i modi.

Altre news

L'assenza di Marco Bocci nell'ottava stagione di Squadra Antimafia si è fatta sentire ma i tanti fan dell'attore dovranno attendere poco per vederlo impegnato su più fronti.

I migliori video del giorno

Dopo "Nome in codice solo" dove interpreterà ancora una volta un polizotto infiltrato che deve lottare tra il bene e il male, farà parte di uno dei quattro film che la TAoDue ha realizzato per ricordare gli eroi italiani che hanno combattuto la mafia e che, per raggiungere quel sogno di libertà, quantomeno intellettuale, hanno perso la vita. Per quest'ultimo film, insieme a Buccirosso e Pannofino, lo vedremo biondissimo e in panni molto diversi dal solito.