Ross, Monica, Chandler, Rachel. Joey e Phoebe sono i sei protagonisti di Friends la celebre sticom statunitense più amata di tutti i tempi. La serie tv ideata da David Crane e Marta Kaufman, trasmessa nel 1994 ha in passato ricevuto una candidatura agli Emy Award, vincendo successivamente nel 2002 il premio come migliore commedia per l'ottava stagione. Sono tanti i fedelissimi che almeno una volta l'anno decidono di ammirare nuovamente gli episodi dalla prima stagione.

Pubblicità
Pubblicità

Nonostante siano trascorsi ventidue anni dalla sua prima messa in onda, Friends riesce ancora ad appassionare tutti, in particolare i govanissimi, quelli che nel 1994 ancora dovevano venire al mondo.

Quello che resta da chiedersi è il perché. Come mai Friends nonostante i cambi generazionali è ancora così attuale?

1 L'amicizia

Il titolo stesso chiarisce che ruota tutto attorno ad essa. L'amicizia quella vera, limpida e mai stucchevole. Chi non vorrebbe far parte di un gruppo di amici come quello di Friends? Un mix variegato di personalità tanto diverse quanto unite fra loro.

Pubblicità

2 L'amicizia diventa amore

Chissà quanti che vivendo la dolorosa e stagnante situazione di "friendzone" si sono ritrovati ad ammirare con fare sognante l'iter amoroso di Monica e Chandler. La loro è la dimostrazione perfetta che una fraterna amicizia, può tramutarsi in un amore travolgente. Tanto che nel finale di stagione, li ritroviamo sempre più innamorati e con prole al seguito.

3 Jennifer Aniston e Brad Pitt insieme

Non sono pochi quelli che in passato hanno affermato di preferire i "Brannifer" ai "Brangelina".

Gli appassionati della coppia e della serie ricorderanno quindi indubbiamente la nona punatata dell' ottava stagione trasmessa nel 2001, che vede un bellissimo e super biondo Brad Pitt dividere lo schermo con la sua allora tanto amata moglie Jennifer Aniston. Chissà che il premio come migliore commedia per l'ottava stagione non sia proprio merito della presenza del sex symbol più desiderato al mondo.

4 Rispecchiarsi nei protagonisti

Ogni protagonista di Friends ha carattere e personalità decisamente definiti.

Chiunque tra i seguaci della serie avrà ritrovato un po' di sé in ognuno di loro. Rispecchiandosi magari nella figura intellettuale e mansueta di Ross, nella femminilità di Rachel, nella pignoleria maniacale di Monica, nella composta razionalità di Chandler, nell' aria poco sveglia e da credulone di Joey o semplicemente nella follia senza eguali di Phoebe.

Pensando a queste ragioni, risulta quindi, davvero impossibile lasciarsi alle spalle le vicende del gruppo di amici più famoso di sempre.

Pubblicità

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto