Nuovo scontro negli studi di Domenica Live tra Alberico Lemme e Nadia Rinaldi. Il "mago della dieta" è intervenuto nel corso della trasmissione condotto da Barbara D'Urso per difendersi dalle accuse di un'ex cadetta. Il farmacista di Desio ha incassato gli elogi dell'attore Maurizio Mattioli che ha rivelato di aver perso dieci chili in quindici giorni. Immediato l'intervento di Floriana Secondi che ha consigliato all'attore di interrompere la cura per evitare pericolose conseguenze. Affermazioni che hanno scatenato la colorita reazione del cinquantottenne. Lemme ha inviato l'ex gieffina a restare in silenzio in quanto affermava concetti inesatti.

Gli animi in studio si sono subito surriscaldati con il professore Lorenzetti che ha invitato gli italiani a non seguire i consigli del farmacista di Desio.

La registrazione della telefonata con l'ex cadetta

Successivamente Barbara D'Urso ha mandato in onda il filmato della registrazione della telefonata tra un'ex cadetta e Alberico Lemme. Nel corso della conversazione il "mago della dieta" ha rivolto diverse invettive alla donna per averlo disturbato di domenica. Affermazioni pesanti che hanno provocato la reazione di Nadia Rinaldi. L'attrice si è alzata e si è avvicinata ad Alberico Lemme. La Rinaldi ha riferito che riuscirà a dimostrare che è un truffatore. La dichiarazione a denti stretti della quarantanovenne romana hanno fatto sobbalzare il farmacista dalla sedia.

I migliori video del giorno

Lemme non è riuscito a trattenere la rabbia ed ha avvicinato le mani al volto dell'attrice. La Rinaldi ha reagito ed ha spostato il braccio del cinquantottenne.

Scambio di accuse e tensione alle stelle in studio

L'intervento di Barbara D'Urso ha impedito che la situazione degenerasse ulteriormente. Nadia Rinaldi ha poi rivelato di aver raggiunto il convento delle suore che avevano seguito la dieta Lemme. La quarantanovenne ha precisato di non essere stata ricevuta dalle monache ma ha riferito che tenterà nuovamente di contattarle. La discussione è proseguita con l'ex cadetta che ha ribadito il comportamento poco professionale del teorizzatore della "filosofia alimentare". Alberico Lemme ha dribblato le successive provocazioni ed ha anticipato che presto si esibirà presto in teatro.