La storia d’amore tra Paola Caruso e Lucas Peracchi è durata solo un battito di ciglio, eppure ancora fa discutere. La ragione? La Bonas di Avanti un altro! continua a rilasciare dichiarazioni non molto tenere sull’ex tronista di Uomini e donne che per difendersi si è visto costretto a scrivere una lettera ad Eva 3000. Dalle pagine del noto giornale di Gossip Lucas ha specificato infatti di non essere affatto geloso del successo della sua ex e che le sue dichiarazioni sulla loro storia iniziano davvero a scocciarlo. Ma ecco quali sono state le sue parole.   

Gossip Uomini e Donne: la replica di Lucas Peracchi a Paola Caruso

Le ferite sembrano quindi non essersi ancora chiuse, nonostante Lucas Peracchi abbia tentato di voltare pagina accanto alla nuova fidanzata Silvia Corrias.

Nel corso della sua lunga lettera, il tronista di Uomini e Donne ha ammesso che Paola Caruso gli ha offerto molte volte soldi, viaggi, lavoro e altri regali e perfino dei buoni per il dentista, ma di aver sempre rifiutato tutto con gentilezza, affermando di poter dimostrare quanto dice. In particolare Lucas parla di un viaggio ad Ibiza che Paola gli aveva proposto e che lui aveva rifiutato perché non se lo poteva permettere. “Che senso ha parlare così di me?”, si chiede il tronista.

Le dure parole del tronista di Uomini e Donne

Quindi Lucas Peracchi continua ad attaccare Paola Caruso affermando che ci vogliono “gli attributi” per stare seduto al ristorante con lei quando comincia a ridere nel modo che tutti conosciamo, criticando anche il suo modo di vestire, che secondo lui è tipico di Arlecchino o di una che lavora nel circo.

I migliori video del giorno

Secondo Lucas Peracchi i continui riferimenti di Paola alla loro storia infastidisco non solo lui ma anche la sua fidanzata. Quindi conclude: “E poi, se non ero così tanto all’altezza, vorrei sapere perché continui a pensare a me…”. Un vero e proprio gossip di Uomini e Donne che potrebbe continuare ancora a lungo. Per rimanere aggiornati, non vi resta che premere sul tasto ‘Segui’ in alto l’articolo.