Lo scorso anno, a causa di un incidente avuto in sala prove, andreas Muller dovette abbandonare la gara. Il ballerino non riuscì così a partecipare al serale di “Amici” (aveva ottenuto pochi giorni prima la tanto desiderata maglia) e rinunciò in lacrime al suo sogno.

A distanza di un anno, Andreas è riuscito ad entrare nella scuola di “Amici”. Maria De Filippi e i professori, in particolare Veronica Peparini, gli hanno infatti voluto dare una seconda possibilità. Il tutto fino a pochi giorni fa quando il talento ha iniziato a sentirsi di troppo.

Dopo le pesanti critiche ricevute da Garrison, infatti, Andreas si è rifugiato nella casetta di “Amici” e ha iniziato a confrontarsi coi suoi compagni di avventura.

Qui il ballerino è apparso triste e demotivato e ha voluto incontrare, una volta per tutte, Veronica Peparini.

I due hanno cominciato a chiacchierare un po’ e Andreas ha annunciato alla professoressa di ballo di volersi ritirare. La Peparini incredula ha voluto delle spiegazioni e ha sconsigliato al giovane talento di abbandonare la scuola.

Sì, perché così facendo rinuncerebbe per la seconda al volta al suo sogno: quello di arrivare al serale di “Amici” e, magari, di vincere il programma, essendo uno dei concorrenti più amati. Non solo di questa edizione, ma anche di quella precedente.

Andreas Muller e il confronto con Veronica Peparini

"Mi stanno massacrando troppo. Io non ce la faccio più a stare qui dentro. Preferisco uscire da qua e tornare alla mia vita e essere me stesso.

Sono stanco. Io sono una persona sensibile e la cosa che mi dà più fastidio è piangere davanti alla gente per colpa di quelli (ndr, i professori). Qualsiasi cosa io faccia non va bene. Se rispondo, faccio l’uomo, dimostro di voler cambiare atteggiamento passo per arrogante. Se piango, mi dicono “tira fuori le palle, piagnucolone”. Se volete massacrarmi fatelo pure, va bene.

Io non devo fare più niente. Non mi va e non ce la faccio. Non mi merito di stare così. Penso che la cosa giusta sia abbandonare la scuola".

Segui la pagina Amici Di Maria
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!