Andrea Damante e Giulia De Lellis sono la coppia più gettonata del momento, nel mondo dello spettacolo. I due si sono conosciuti, rispettivamente nei ruoli di tronista e corteggiatrice, nello studio di Uomini e donne. Qui, dopo mesi di continui battibecchi e sguardi, hanno deciso di uscire insieme, portandosi a casa anche l'amore del pubblico. Infatti, i telespettatori del programma hanno apprezzato e amato entrambi, tanto che sono tante le offerte che arrivano per Andrea e Giulia.

Damante abbiamo avuto l'opportunità di vederlo nella prima edizione del Grande Fratello Vip, dove però, nonostante fosse quasi sicura la sua vittoria, non è riuscito ad arrivare alla finale.

Intanto, anche per la De Lellis sono pronte grandi novità. Giulia potrebbe diventare una naufraga sull'Isola dei Famosi 2017 [VIDEO]. Ancora niente è sicuro, ma nel frattempo Barbara D'Urso l'ha scelta come sua opinionista a Pomeriggio Cinque. Ma pare che la redazione di Uomini e Donne abbia fatto un torto ai fan di Andrea e Giulia.

Uomini e Donne: i fan chiedono il dopo scelta di Andrea e Giulia

Da qualche giorno è trapelata la notizia che anticipa i "dopo scelta" delle ultime coppie di Uomini e Donne. Stiamo parlando di Riccardo e Camilla, Claudio e Mario, Clarissa e Federico [VIDEO]. Le tre coppie intratterranno i telespettatori di Canale 5 con il loro "dopo scelta". Ma ciò che molti fan non accettano è il fatto che per Andrea Damante e Giulia De Lellis non sia stata data questa opportunità.

Già dopo la loro scelta a Uomini e Donne, i fan avevano richiesto alla redazione una puntata speciale con il seguito della coppia, come già era capitato in passato per altri protagonisti. Ma il programma di Maria De Filippi non ha soddisfatto la loro richiesta. Infatti, proprio ora i fan hanno deciso di ribellarsi contro la redazione e di chiedere a gran voce un "dopo scelta" di Andrea Damante e Giulia De Lellis. Ormai sono trascorsi vari mesi dalla conclusione della loro esperienza nel programma di Uomini e Donne. Dunque, è davvero difficile che questa richiesta sia accettata dalla redazione.