Solo qualche settimana fa abbiamo appreso la notizia della morte di Sol Santacruz, notizia che ha destato molto scalpore. Fino ad oggi non si era ancora venuti a conoscenza del colpevole del terribile omicidio. Ma dalla Spagna sono appena giunte delle anticipazioni clamorose. Ad uccidere Sol sarebbe stato Severiano [VIDEO]che tra l'altro non aveva intenzione di colpire la donna ma bensì Alfonso Castaneda, marito di Emilia. Inizialmente si pensava potesse essere Francisca la colpevole di tutto o addirittura Carmelo. Fino a quando non è stato lo stesso Alfonso ad essere arrestato, a causa del fatto che tra la sua roba è stata ritrovata proprio la boccetta contenente il veleno (nascosta là da Severiano).

Sarà Emilia a scoprire la verità dalla bocca dello stesso Severiano, che le racconterà come stanno realmente le cose e quale fosse la sua vera intenzione. La donna sentendosi alle strette, e non riuscendo a smascherare l'uomo pensa di dichiararsi come la colpevole dell'omicidio e per questo,verrà rinchiusa in carcere, facendo scagionare suo marito.

La morte di Sol Santacruz

Da quello che abbiamo appena appreso, la morte di Sol [VIDEO] è stata un terribile sbaglio. Durante l'assemblea tenutasi a casa di suo fratello per l'elezione del nuovo sindaco, la donna prende tra le mani il bicchiere di vino sbagliato. Infatti ci sarà un po' di confusione sul tavolo e i bicchieri verranno scambiati, cosicché il calice avvelenato destinato ad Alfonso verrà preso dalla sfortunata donna che subito dopo averne bevuto il contenuto si accascia al suolo perdendo i sensi e morendo poco dopo.

Inutili, infatti, sono stati i soccorsi del marito dottore, che non ha potuto fare altro che costatare la morte di sua moglie. Così sarà presentato l'addio sul grande schermo di un altro importante personaggio della soap, dopo che ad abbandonare il set sono stati Bosco e Mariana. I fan del Segreto non trovano pace, visti i continui risvolti negativi delle numerose vicende che si svolgono a Puente Viejo. Chissà se si arriverà mai ad un lieto fine, almeno per una coppia di personaggi.