Nonostante gli ascolti della terza serie de "I Braccialetti rossi" abbiano in calo rispetto alle precedenti stagioni, seppur si siano registrati sempre più di quattro milioni di telespettatori, la quarta stagione della fiction è stata già confermata. Anzi, il produttore, Carlo Degli Esposti, in occasione del Giffoni Film Festival ha addirittura previsto l'inizio delle riprese che, se non ci saranno problemi, avverrà a maggio 2017.

Trama della quarta serie

Nonostante non vi siano notizie certe circa la trama della fiction, solo una è la risposta che i fans si aspettano di ricevere nel più breve tempo possibile.

Ci saranno gli stessi protagonisti della serie precedente o il cast sarà interamente modificato? Ci saranno ancora Vale, Bobo, Flam, Tony, Chicco e Rocco o no? Malgrado i fans siano sempre più decisi nel voler vedere il quadretto familiare formatosi nell'ultima puntata della terza serie (Leo, Cris e il piccolo), sembrerebbe che le storie di alcuni personaggi siano giunte al termine e la conferma giungerebbe proprio dal produttore, che ha dichiarato "La vita continua", facendo presagire un rinnovo totale delle vicende o anche e soprattutto del cast?

Il leader e la sua nuova esperienza

Il leader del gruppo, Leo (Carmine Buschini), vero protagonista della fiction, sarà presente o no? E, la sua partecipazione sarà costante o solo sporadica? Nel frattempo, il suo nome è stato confermato nella nuova serie di Raiuno "Il Capitano Maria", con Vanessa Incontrada, Giorgio Pasotti, Andrea Bosca, Camilla Diana e i pugliesi Marco Zingaro e Massimiliano Frateschi.

La fiction tratta del ritorno del comandante dei carabinieri Maria Guerra nella sua terra d'origine, dopo dieci anni trascorsi a Roma, per far vivere ai figli (Luce 14 anni e Riccardo 9 anni) un'adolescenza tranquilla. Anche questa fiction, come i Braccialetti rossi, è girata in Puglia, il produttore è Carlo Degli Esposti e la casa di produzione è la Palomar.

Le riprese, iniziate lo scorso 28 novembre, dureranno 15 settimane.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!