Gli statuto, band torinese doc, un po' irritati da quella che sembra essere una loro esclusione definitiva dall'elenco dei partecipanti al Festival di Sanremo, hanno deciso di uscire dagli schemi e rivelare il gran segreto dei nomi dei candidati big.

Dopo averlo preannunciato sul loro profilo facebook nei giorni scorsi, gli Statuto hanno confermato con un post che la loro canzone è stata scartata e che quindi la band non sarà sul palco del teatro Ariston insieme agli altri big della canzone italiana.

Le rivelazioni degli Statuto su Sanremo

I nomi che vengono suggeriti dagli Statuto sono i seguenti: Francesco Renga, Marco Masini, Giusy Ferreri, Fabrizio Moro, Sergio Sylvestre, Gigi D'Alessio, The Kolors, Fausto Leali o Michele Zarrillo, Clementino, Paola Turci o Ron, Amara in duetto con Paolo Vallesi, Ermal Meta, Loredana Berté o Al Bano o I Nomadi, Samuel dei Subsonica o Levante, Ludovica Comello, Bianca Atzei o Raphael Gualazzi.

Fiorella Mannoia, Chiara Galiazzo, Nesli o Briga o Baby K, Francesco Gabbani, Elodie, Marco Carta o Renzo Rubino.

La ufficializzazione di questa e di tutte le altre anticipazioni sul Festival di Sanremo si avrà solamente lunedì 12, quando la RAI trasmetterà in prima serata Sarà Sanremo e verranno date tutte le comunicazioni ufficiali riguardo l'attesa manifestazione canora.

Il direttore artistico Carlo Conti ha le idee ben precise e non disdegna cambiamenti nel regolamento di quello che è il festival della canzone italiana per antonomasia, la sua parola d'ordine è sempre stata che ci devono essere proposte musicali di alto livello senza però dimenticare che devono anche essere numerose per dare spazio a tutti.

Nessuna speranza quindi di poter vedere tanti veri big come Celentano o Vasco Rossi o Luciano Ligabue i cui fans hanno a lungo sperato e a lungo hanno discusso sui social, tra chi era favorevole e chi era invece contrario.

Modificato il regolamento di Sanremo

Proprio su proposta di Carlo Conti è stata annunciata un importante variazione: i big in gara, cioè quelli che sono i veri campioni della canzone, aumentano di numero, salendo dai precedenti 20 a 22.

Questo aumento del numero dei cantanti al Festival di Sanremo comporta anche una modifica nel modo di esibirsi e quindi nella programmazione delle serate del festival: infatti i campioni non si esibiranno tutti insieme nella prima serata della manifestazione, ma verranno divisi in due gruppi di 11 cantanti.

I due gruppi si esibiranno in due serate diverse, in ogni serata ne verranno eliminati tre e quindi i 16 "promossi" accederanno di diritto alla puntata del venerdì. I sei eliminati faranno una specie di torneo tra loro che avrà luogo il giovedì, con l'eliminazione definitiva di due di loro. Gli altri quattro si riuniranno ai 16 già qualificati nelle prime serate e si esibiranno nella serata di venerdì, quando ci saranno quattro eliminazioni definitive e si sapranno i nomi dei 16 big che si esibiranno nella serata conclusiva.

Segui la pagina Festival Sanremo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!