The Walking Dead si prepara per il mid-season finale della settima stagione, che stenta a decollare con gli ascolti: dopo il primo episodio in cui è apparso il personaggio crudele di Negan, i successivi hanno rallentato il ritmo, soffermandosi sulla situazione degli altri personaggi.

Riassunto 7x07, Carl arriva da Negan

L'intero episodio, che è durato più di un'ora, si è focalizzato interamente sulla figura di Negan e sui suoi servi. Jesus e Carl sono sul furgone per scoprire il covo di Negan: mentre Jesus sceglie di scendere dal mezzo prima di arrivare, Carl resta. Quando i servi iniziano a scaricare le provviste sottratte ad Alexandria, Carl spara a due dei Salvatori e chiede loro di Negan: l'uomo compare con la sua mazza chiodata e risparmia la vita del ragazzo portandolo con sé all'interno della sua residenza.

Gli mostra le sue donne, le punizioni con il ferro da stiro ardente su chi non rispetta le regole e lo obbliga a togliersi la benda: è proprio questo gesto che scatena un'ondata di emozioni in Carl e il ragazzino scoppia in lacrime. Ma subito riprende il controllo della situazione dicendo che lo ucciderà. Negan lo porta a fare un giro: la destinazione è Alexandria. Qui Negan spera di trovare Rick, ma in realtà lo sceriffo è in giro con Aaron alla ricerca di provviste. E così Negan scopre la piccola Judith e si accomoda sotto un porticato con la bimba tra le braccia aspettando il ritorno di Rick. Nel frattempo in giro tra i boschi c'è anche Michonne, che ferma una delle serve di Negan e, dopo averle sottratto le armi, la invita a condurla da Negan.

Rosita è riuscita a farsi produrre un proiettile da Eugene, quello che probabilmente utilizzerà per uccidere il crudele Negan. Sul finire Daryl viene rimesso nella cella di isolamento, ma qualcuno gli passa un foglietto sotto la porta: c'è scritto "Go now" (vai ora) e una chiave.

Anticipazioni 7x08, il finale di metà stagione

L'ottavo episodio della settima stagione di The Walking Dead rappresenta il finale di metà stagione: infatti dopo esso, la Serie TV zombie si prenderà una pausa per ritornare nel 2017.

Dal promo diffuso sul web, si vedono una serie di personaggi alle prese con i loro obiettivi: Morgan che contratta con i cavalieri del Regno, Michonne che giunge forse al covo di Negan, mentre Daryl tenta la fuga. Ciò che spaventa e che fa presagire la morte di qualche altro personaggio nel finale di metà stagione è il viso di Rick, sconvolto e con gli occhi pieni di lacrime: Negan ucciderà uno dei suoi due figli?

Sarà Carl o Judith? Sta di fatto che colui che sta acquistando antipatia nel corso delle puntate è Spencer, figlio di Deanna: forse, come nel fumetto, sarà lui a morire sotto i colpi di Negan. Continuate a seguirci per scoprire come andrà a finire con The Walking Dead.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!