Dopo un terzo episodio totalmente incentrato sul destino di Daryl, ormai servo e ostaggio del gruppo capeggiato da Negan, ieri è andato in onda l'episodio 7x04 dal titolo "Service". In effetti, il tema centrale dell'episodio è il servizio, l'assistenza che si manifesta nell'offrire a Negan tutto ciò che si possiede.

Riassunto 7x04, l'arrivo di Negan ad Alexandria

L'episodio si apre proprio con la sagoma di Negan proiettata sul cancello d'ingresso della città di Alexandria: ad aprirgli è Spencer, figlio di Deanna, che non sa chi sia l'uomo che gli sta di fronte impugnando una mazza chiodata. Ma non servono presentazioni: arriva Rick e Negan gli rivela il motivo della sua visita anticipata, ovvero prendere tutto ciò che trovano nelle loro case.

Se all'inizio si pensava che Negan e i suoi volessero principalmente cibo, così come abbiamo visto fare con il re Ezekiel, nel caso di Rick l'obiettivo è diverso, perlomeno per questa prima visita: i malvagi servi di Negan portano via ogni cosa, dai materassi ai letti, persino le poltrone, i divani e le medicine, ma soprattutto sottraggono al gruppo di Rick tutte le armi che avevano rubato.

E' un duro colpo per Rick e i suoi, anche quando dall'inventario mancano due pistole. Rick dovrà trovarle o qualcuno morirà: è proprio in questa circostanza che notiamo un Rick diverso, quasi rassegnato e che chiede ai suoi di tirare fuori tutte le armi perchè, in caso contrario, Olivia morirà. Grazie ad un colpo di fortuna Rick riesce a trovarle in casa di Spencer e le offre a Negan che spera in una chiarezza nei rapporti con Rick.

I migliori video del giorno

Ma prima di andarsene dice che tornerà presto e se non ci sarà nulla di interessante, qualcuno cadrà sotto i colpi feroci di Lucille.

Nel finale Rick mostra ancora una volta la sua rassegnazione e implora Michonne di accettare la vita che stanno vivendo, altrimenti non funzionerà, proprio come ha fatto lui nell'accettare Judith come sua figlia, anche se, come sappiamo, è figlia del suo partner Shane. Ma la speranza è l'ultima a morire e nell'ultima scena Rosita chiede a Eugene di crearle un proiettile perchè ancora una pistola lei ce l'ha.

The Walking Dead, anticipazioni e promo 7x05

Nel quarto episodio Rick e padre Gabriel hanno fatto credere a Negan che Maggie fosse morta: in realtà, la ragazza è a Hilltop insieme a Sasha per ricevere le cure del medico di quella comunità. Nel promo si vede che il capo di Hilltop accusa Rick e i suoi di averli messi nei guai: infatti, ricevono la visita dei servi di Negan, giunti lì per accaparrarsi ogni bene. Ma forse le cose non andranno così bene. Anche Enid sembra in pericolo e toccherà a Carl cercare di aiutarla.