Il cantante italiano Tiziano Ferro ha recentemente dichiarato a Vanity Fair la sua voglia di diventare padre. In edicola il 21 dicembre 2016, Tiziano sarà il protagonista della copertina in occasione del suo album "Il mestiere della vita".

Il desiderio del cantante

Proprio al giornale "Vanity Fair", Tiziano Ferro aveva dichiarato di essere omosessuale nel 2010. Tra le tante cose raccontate, Tiziano ha anche espresso il suo sogno di diventare padre e la sua situazione sentimentale. Dopo essersi lasciato dopo quattro anni con il compagno, Tiziano vorrebbe un figlio anche da solo. "Sono in America anche per diventare padre.

Frequento incontri per aspiranti genitori e mi sono reso conto che c'è molta razionalità da mettere in questo progetto. Diciamo che se il cuore riesce a superare le quantità di burocrazia richiesta, allora il figlio lo vuoi davvero" ha spiegato al settimanale la popstar. Un uomo single che sogna comunque di poter avere una famiglia: ha spiegato che un bambino lo vorrebbe anche da single anche se spera di incontrare un uomo con cui condividere la gioia di avere un bambino.

La sua confessione di essere omosessuale a Vanity Fair, ha portato il cantante a svelare ancora di più i particolari della sua vita. Infatti, Tiziano Ferro ha spiegato che non appena ha fatto coming out si è fidanzato e la sua relazione è durata ben quattro anni. Quando è divenuto nuovamente single, il cantante si è seduto ad un tavolo ed ha iniziato a scrivere una canzone "Solo è solo una parola".

La sua vita amorosa non si è mai fermata ed ha sempre avuto storie che non duravano più di un mese e questo lo ha portato a decidere di restare un po' da solo: "sono stato molto bene" ha dichiarato.

Non avrà conosciuto nessun americano pronto a rubargli il cuore durante la sua permanenza in America? Il cantante ha spiegato che non ha mai frequentato nessun ragazzo americano e che la perfezione fisica che c'è in quel posto lo spaventa molto: denti bianchissimi, il botox sono cose che cercano altri; lui cerca qualcosa di più normale.

Segui la nostra pagina Facebook!