La scorsa notte, in diretta sulla CNS, sono andati in onda i People’s Choice Awards 2017 e all’attore statunitense, Johnny Depp, è stato assegnato il premio di Favorite Movie Icon 2017.

People’s Choice Awards 2017

Musica, cinema e mondo televisivo, questi i temi dei 60 premi assegnati, decretati non dall’Academy, ma dal solo e unico parere che conta: quello del pubblico sovrano. Ryan Reynolds e Jennifer Lawrence hanno vinto rispettivamente attore e attrice preferito/a. A trionfare nel settore musica il cantante Justin Timberlake.

Un universo piene di stelle, pronte a definire i successi di questa stagione.

Johnny Depp, un'icona cinematografica

Johnny Depp è stato decretato “icona cinematografica della stagione 2016/2017”. Titolo che avrebbe potuto guadagnarsi, a prescindere dalle sue presenze da attore, semplicemente con lo spot datato 2015 che lo ha visto in camicia e gilet, nel bel mezzo del deserto, in compagnia di una pala, di un bisonte e del suo inconfondibile stile al contempo nobile selvaggio.

Depp: grazie per il supporto e per la fiducia

Depp ha ringraziato i fan così: “Sono venuto qui per una sola ragione: sono qui per voi, il popolo, che mi è stato vicino e si è fidato di me. Grazie”. E ha aggiunto: “siete stati molto gentili ad invitarmi qui stasera. Non avete idea di quando lo apprezzi”.

Lui, il tatuato bad boy che non deve chiedere mai, mostra il suo lato tenero al mondo intero, ciò a pochi giorni dalla chiusura del suo burrascoso divorzio da Amber Heard dalla quale è stato accusato di abusi domestici reiterati.

Dalla vicenda, l’attore ne è uscito stremato e la sentenza, depositata al tribunale di Los Angeles, prevede 7 milioni per Amber Heard, a lui spettano le case, comprese quelle di Los Angeles e di Parigi e, si, può tenersi anche l'isola privata alle Bahamas, le 40 auto, le barche e le moto. Ceduti all’ex moglie, tra le cose indispensabili, oltre alle già citate, per la sopravvivenza dell’attore, ci sono Pistol e Bool, i due Yorkshire che d’ora in poi dovranno contare sulla modica cifra di 7 milioni di dollari per arrivare a fine mese.

Ma, nonostante il gossip e le accuse, Depp, ieri sera, ha raggiunto anche i cuori dei più scettici, concludendo il suo discorso con un call-out per la sua defunta madre, morta nel maggio del 2005.

Con un tale discorso e con quel sorriso (nonostante le inquietanti capsule d’oro) trattenere la commozione è stato impossibile.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto