Luca Viganò, uno dei protagonisti delle ultime edizioni di Uomini e donne, sta per diventare padre. L’ex tronista infatti avrà presto un bambino dalla sua attuale compagna Fernanda.

Luca Viganò diventerà padre

Tutti ricordiamo Luca Viganò per essere stato uno dei tronisti più amati all’interno del programma condotto da Maria De Filippi. Il suo trono fu caratterizzato sicuramente da varie e movimentate vicende che alla fine lo portarono a scegliere la corteggiatrice Luce Barucchi. La sua fu definita una scelta “scontata”. Purtroppo però, anche se il loro sembrava un grande amore, i due vissero un breve periodo insieme: si lasciarono infatti dopo pochi mesi.

Il nuovo amore: Fernanda

Solo pochi mesi fa, precisamente a febbraio 2016, Luca decise di confessare a tutti di aver trovato un nuovo amore con un post: Da circa nove mesi sto insieme ad una ragazza. Sette mesi fa abbiamo iniziato a convivere e da cinque invece abbiamo un cane. Il post, pubblicato su Instagram, continuava con le parole “Ti amo” scritte ripetutamente. Luca fu quindi capace di esprimere i suoi sentimenti attraverso un post pieno d’amore, trasmettendo a tutti la sua felicità.

L’arrivo di un bebè

Solo poco tempo fa quindi l’ex tronista aveva deciso di annunciare a tutti di aver finalmente trovato l’amore della sua vita, cioè Fernanda. È recente, inoltre, la notizia che vede quest’ultima incinta [VIDEO]. Ad annunciarlo è stato proprio Luca sui social. Il ragazzo ha deciso infatti di comunicare a tutti il lieto evento con un post su Instagram: Le parole non servono.

Siamo felici. Grazie soprattutto a te che mi renderai una persona migliore. Ti amo. Luca ha dimostrato con questo post un grande amore per un bambino che porterà tanta gioia nella sua vita.

Luca Viganò scrittore

Su Amazon è disponibile ormai da tempo il libro scritto da Luca: Ramingo. L’ex tronista ha più volte rivelato di essere stato molto contento di aver finalmente realizzato il suo sogno. Ramingo rispecchia ognuno di noi, con le nostre insicurezze e cadute… ma anche con la capacità di sapersi rialzare” sono state le parole usate dal neo-scrittore per descrivere il protagonista della sua opera.