Lo aveva annunciato qualche giorno fa e l'ha fatto. Nelle anticipazioni apparse sul web della registrazione di oggi si legge che il tronista Manuel Vallicella ha abbandonato definitivamente il trono di Uomini e donne. Dopo la lunga pausa sanremese, che ha visto impegnata la regina di canale 5 Maria De Filippi nella kermesse canora al fianco di Carlo Conti, sono finalmente tornate le registrazioni di Uomini e Donne e il discusso trono di Manuel. Proprio dalla puntata in onda negli ultimi giorni, il giovane veronese è apparso davvero sofferente per via delle telecamente e del rapporto con la notorietà.

Proprio per questo motivo l'ex corteggiatore, divenuto tronista da poche settimane, aveva manifestato al pubblico e alla redazione della trasmissione di voler abbandonare il trono. A quanto pare questa pausa di qualche giorno, non è servita molto visto che il tronista oggi ha deciso di lasciare il suo posto ad un nuovo ragazzo che si chiama Marco.

I dettagli della registrazione di oggi 16/02

La registrazione di oggi parte proprio con l'annuncio di Manuel, che afferma di aver maturato e vissuto questa decisione come una sconfitta personale, ma per la prima volta, dichiara il tronista, ha deciso di fare del bene a se stesso e non agli altri. Un grosso applauso gli tributa il pubblico presente in studio.

La sua corteggiatrice Carmen pensa che se questa decisione lo fa star meglio è giusto che segua il suo cuore, lo stesso pensa Fabiana. Francesca, invece, afferma che sarebbe contenta di conoscerlo al di fuori delle telecamere. Prima di uscire, Manuel, abbraccia affettuosamente Maria De Filippi e gli ospiti in studio, le ragazze che sono venute per lui, decidono tutte insieme di abbandonare la trasmissione.

Il passato del tronista

Dopo una storia d'amore molto importante finita ormai otto anni fà, di cui ancora porta delle ferite nel cuore, Manuel non è più riuscito ad avere una relazione stabile. Durante la sua breve, ma intensa esperienza al cospetto di Maria De Filippi, il tronista ha rivelato di avere un rapporto di odio e amore nei confronti delle donne.