Un nuovo Reality scozzese, "eden", andato in onda solo pochi mesi per mancanza di spettatori, ha chiuso i battenti senza avvisare i concorrenti che sono rimasti prigionieri di un'isola semi-deserta in Scozia. Il sogno si trasforma in incubo quando i protagonisti e la troupe a loro assegnata si sono resi conto di "recitare" una precaria situazione che li ha visti alla costante ricerca della sopravvivenza per parecchi mesi. Quando, infatti, hanno finalmente fatto ritorno alla vita reale non c'era nessuno ad attenderli e a "decantare le loro gesta".

Eden: Reality o esperimento antropologico nonché sociologico

"Eden" voleva essere una via di mezzo tra un reality ed un esperimento antropologico e sociologico. Ma la risposta del pubblico è stata troppo deludente e non si sono create le prospettive per portare oltre lo show di channel four. Sono stati proprio i dieci concorrenti a rendersi conto di ciò che stava accadendo, ovvero niente pubblico, nessuna fama, nessun riscontro, nessun fan. Ma pare che la produzione abbia volontariamente tralasciato di avvisarli per osservare i loro comportamenti mentre si davano da fare ogni giorno nel tentativo di procurarsi il cibo e tutto ciò che era necessario ai fini della loro sopravvivenza, cercando di creare una piccola comunità organizzata con regole, ruoli e, addirittura, istituzioni.

Forse ora arriverà giustizia per i dieci concorrenti

Alla fine i dieci concorrenti di questo sfortunatissimo reality avranno finalmente la giustizia che meritano. Per evitare, però, che per ottenerla ricorrano a vie legali la produzione e Channel four si sono impegnati a garantire loro il giusto risarcimento. Inoltre, come riportato dall'Indipendent, le riprese effettuate durante la loro permanenza sull'isola verranno mandate in onda nel corso dell'anno.

Certamente tutto questo, con ogni probabilità, non sarà ancora sufficiente per far loro guadagnare l'Eden, almeno quello della notorietà che gli spetterebbe di diritto.

Per rimanere aggiornati su questa ed altre notizie vi consigliamo di cliccare sul tasto Segui all'inizio di questa pagina.