Selvaggia Lucarelli, blogger e attualmente opinionista del programma in onda su RAI 1 “Ballando con le stelle”, si è fatta strada nel mondo della televisione grazie al suo spirito saccente e le sue parole pungenti. Note saranno, ormai, le innumerevoli discussioni di cui la donna è stata protagonista e di cui, inoltre, ne è stata anche la causa scatenante. Con le sue battutine al veleno è riuscita a divenire un personaggio pubblico, al punto da riuscire ad entrare anche in un programma in prima serata in onda su una delle più importanti reti televisive nazionali.

Ecco l'intervista della Lucarelli

Il blog di televisione Davide Maggio, in questi giorni, ha avuto l’onore di intervistare la donna. Il dialogo ha preso spunto proprio dal programma di cui è giudice; sono stati scandagliati, soprattutto, i temi riguardanti il suo essere troppo polemica con tutti i concorrenti fino quasi ad alimentare discussioni in tutte le occasioni. A pendere sulla testa dell’esuberante opinionista, infatti, non ci sono solo critiche; numerose risultano le querele a suo carico, come quella di Barbara D’Urso, Valerio Scanu e Alfonso Signorini.

La donna, inoltre, non si capacita dei motivi per cui il pubblico appare così accanito nei suoi confronti senza giudicare ciò che accade altrove; come quando "Arisa urla una brutta parola a X Factor", oppure "a Standing Ovation un concorrente dice alla Bertè che è uno scherzo della natura o la Mussolini fa il dito medio in un salotto TV o dalla Gruber".

L’attacco della Lucarelli alla De Filippi

Nel mirino dell'intervistata c'è stata anche Maria De Filippi. "Mi dà fastidio che Grasso abbia scritto che le olimpiadi della TV di Maria De Filippi sono un esperimento e che “Maria può”.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Maria De Filippi Barbara D'Urso

Selvaggia ha motivato la sua posizione in merito all'argomento riallacciandosi anche ad alcune parole pronunciate dalla De Filippi, a suo avviso gravissime, in occasione di Sanremo; la beniamina di Canale 5 dichiarò, in quel momento, i programmi da lei condotti come dei programmi non educativi, bensì reali. A parere dell’opinionista, invece, i suoi programmi, come ad esempio Uomini e Donne, non fanno altro che alimentare, ispirare, milioni di giovani a seguire la strada dei modelli.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto