Prenderà il via giovedì 9 marzo la fiction Rai "sorelle" con anna valle e Loretta Goggi. La serie prenderà il posto della fiction "Un passo dal cielo" che si sposta di martedì: ritroveremo quindi Francesco Neri (Daniele Liotti che a breve vedremo nella seconda stagione di "Squadra Mobile") domani sera, martedì 7 marzo.

Anticipazioni

La serie è ambientata a Matera per la regia di Cinzia Th Torrini e durerà per sei prime serate. Protagonista è Chiara (Anna Valle) un avvocato che per motivi familiari ritorna a Matera, città dalla quale era andata via da giovane per problemi legati alla sorella e, proprio a causa della sparizione di quest'ultima, torna a casa.

Pubblicità

Elena (Ana Caterina Morariu) sorella di Chiara, scompare lasciando il marito e i tre figli, la giovane avvocatessa torna a casa e indaga insieme alle autorità per far luce sulla sparizione della sorella. Intanto viene trovato un corpo dentro un burrone e si ipotizza che sia di Elena morta suicida ma Antonia (Loretta Goggi) madre delle due ragazze che soffre di una forma di demenza senile, crede che la figlia sia ancora viva. Attorno a Chiara ruota il suo passato e il suo presente: molto importante anche la figura di Stefano (Giorgio Marchesi) marito di Elena ma anche ex fidanzato di Chiara.

Nel corso delle sei puntate il pubblico verrà trasportato dentro una storia familiare fatta di drammi ma anche all'interno di un giallo ricco di pathos.

Altre news

Questa sera intanto la Rai proporrà il secondo dei nuovi episodi de "Il commissario Montalbano" con Luca Zingaretti, Cesare Bocci e Sonia Bergamasco ma le novità rai sono tante.

In autunno infatti vedremo ben due serie con Giuseppe Zeno, parliamo della seconda stagione de "Il paradiso delle signore" con Giusy Buscemi e Cluadia Vismara e poi la serie "Scomparsa" girata a San Benedetto del Tronto insieme a Vanessa Incontrada.

Pubblicità

In questa nuova fiction Zeno sarà un poliziotto e la Incontrada una giovane madre disperata dopo la scomparsa della figlia. Tra lei e Zeno potrebbe nascere l'amore.