Le anticipazioni di Un posto al sole riguardanti la puntata di venerdì 7 aprile 2017 ci raccontano che Roberto, non riuscendo a risolvere la situazione con sua figlia Cristina, chiede consiglio all’altro figlio Filippo. Intanto Vittorio è ancora in pericolo a causa di Luca, e questo provoca grande preoccupazione in Guido e Assunta. Susanna deve vedersela invece con un passato che ritorna in modo prepotente e inatteso.

Un posto al sole: Roberto e la figlia

Filippo Sartori deve affrontare una problematica situazione che riguarda il padre Roberto, da poco tornato dal viaggio di nozze insieme a Marina Giordano.

Le anticipazioni di Un Posto Al Sole ci rivelano che Roberto è tormentato dalla sua situazione con la figlia Cristina, la bambina avuta da Greta. Serena e Filippo consigliano allora all’uomo di occuparsi solo della piccola e di non pensare a nient’altro. Riuscirà Ferri a gestire una faccenda tanto complicata?

Trame UPAS: Vittorio in grave pericolo

Mentre Raffaele e Ornella reagiscono con sdegno alle notizie che provengono da Roma, Guido e Assunta discutono animosamente con loro figlio Vittorio. I due, infatti, sono molto preoccupati perché pensano che il figlio stia giocando con la propria vita. Le anticipazioni di UPAS ci rivelano intanto che Luca Grimaldi non ha per niente accantonato i suoi propositi di vendetta nei confronti di Vittorio, e non aspetta altro che il momento giusto per farla pagare al giovane per averlo denunciato.

Anteprime Un Posto Al Sole: il passato che ritorna

Intanto, Susanna è costretta a fare i conti col passato. Nonostante la giovane avvocatessa provi sentimenti sempre più forti nei confronti di Niko, attraverserà una vera e propria crisi interiore quando scoprirà che qualcuno a lei molto caro è rientrato in Italia dopo una lunga missione militare all’estero.

Questo qualcuno è un ragazzo di nome Pasquale: che sia un suo vecchio amore? Intanto Niko nota in Susanna un maggiore distacco. Il nostro appuntamento con le anticipazioni di "Un Posto al Sole" termina qui. Per non perdere i nuovi non vi resta che premere sul tasto "segui" in alto.