Sabato 14 maggio è andata in onda la serata finale dell'Eurovioson Song Contest, che ha visto trionfare il portoghese Sobral favorito dai bookmakers insieme con l'italiano Francesco Gabbani. Gabbani, ha avuto garantito l'accesso diretto alla finale grazie alla vittoria nell'ultimo Festival di Sanremo. Fino all'ultimo è stato considerato come un possibile vincitore del concorso in virtù del successo a livello europeo della sua "Occidentali's Karma". Purtroppo così non è stato perché Gabbani si è classificato solo al sesto posto nonostante la sua esibizione abbia fatto ballare tutta la sala.

Ma a scatenare la polemica sulla performance del cantante è stata la BBC, la rete televisiva britannica, con alcuni commenti poco lusinghieri sulla sua esibizione.

Eurofestival, le offese della Bbc a Gabbani

A far discutere soprattutto sui social sono stati alcuni tweet della rete britannica sull'esibizione del cantante italiano all'Eurovision. In un primo tweet, rimosso poco dopo, si insinuava che Gabbani fosse tutt'altro che sobrio. "Italia vai a casa sei ubriaco: (Mio Dio, speriamo tu sia ubriaco)" la frase scritta dalla BBC. Immediata è arrivata la reazione dei fans del cantante e degli italiani che stavano seguendo la trasmissione. Che Gabbani abbia portato un'esibizione esuberante sul palco, come del resto ha sempre fatto, è evidente, ma di lì a giudicare la sua performance come frutto di una sbornia ce ne vuole.

"Occidentali's Karma" è una delle canzoni più ascoltate non solo in Italia, ma in tutta Europa e a renderla particolare è proprio la capacità ironica di Gabbani di mettersi in gioco e ballare sul palco con una scimmia.

Gabbani non è nuovo alle polemiche

Del resto non è la prima volta che il cantante toscano viene attaccato. Proprio in seguito alla sua vittoria del Festival di Sanremo, la sua canzone era stata accusata di essere troppo frivola per meritarsi un premio così ambito.

In questi mesi il successo di "Occidentali's Karma" però ha dimostrato il contrario e ha fatto ricredere tutti. Adesso non resta che capire se arriveranno le scuse della BBC nei confronti dell'artista italiano e capire come Gabbani abbia preso quelle affermazioni. Sicuramente, però, per come si è sempre dimostrato il cantautore, avrà sicuramente una risposta ironica ad un'accusa tanto ingiusta.

Non sarà che gli inglesi sono un po' invidiosi del suo successo?

Segui la nostra pagina Facebook!