Ieri sera, in data 6 giugno 2017, la rete di Rai Uno è stata impegnata da un sorprendente appuntamento dei "Wind Music Award". Gli ospiti della puntata sono stati vari e tra questi il volto più chiacchierato risulta essere quello della famosa cantante italiana Emma Marrone. La donna si è esibita sul palco, a Roma, sfoggiando un look molto particolare e presentando un pezzo insolito del suo repertorio musicale. E' stata un'esibizione che in molti ha rubato il cuore mentre in altri ha scatenato grossi polemiche: ma per quale motivo? Scopriamone di più!

'Wind Music Awards 2017': l'esibizione di Emma scatena le critiche

Il secondo appuntamento di questo grande evento musicale ha portato sul palco Emma Marrone.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie TV

L'ex allieva del format televisivo [VIDEO] di Maria De Filippi, 'Amici', si è esibita con un outfit ritenuto 'provocante' da gran parte del pubblico. Stando a quanto rivelano vari commenti presenti sul web e sui social, il camice bianco indossato da Emma e accompagnato dalle cinture avrebbe rievocato, in qualche modo, l'atmosfera di uno dei film più erotici del momento: 'Cinquanta sfumature'.

Si tratta di un paragone che, i difensori della Marrone, hanno ritenuto molto 'cattivo e superficiale'. Quest'ultimi si sono dimostrati pronti nel difendere la loro cantante preferita da tutte le critiche ricevute sui social ufficiali della donna.

Emma a 'Wind Music Awards': i dettagli

La talentuosa direttrice artistica [VIDEO] dell'ultima edizione di 'Amici' si è esibita in questo recente appuntamento proponendo un brano inglese: il titolo della canzone è 'You don't love me'. Sebbene l'abbigliamento della Marrone ha creato varie critiche, anche la canzone da lei cantata ha fatto molto discutere. Emma, infatti, si è esibita cantando con un tono di voce molto alto e scatenandosi nel corso della sua esibizione. Se molti hanno commentato la sua voce in questo pezzo come 'una vera forza della natura', molti altri lo hanno ritenuto 'fuori dagli schemi della Marrone'.

Alcuni commenti offensivi ricadenti sulla sua esibizione riportano le testuali parole: 'Ma che modo di cantare sarebbe questo?" e ancora "Emma ti sostengo sempre ma questo pezzo puoi cantarlo solo se sei Lady Gaga ed è evidente che tu non lo sia". Malgrado le critiche ricevute ecco però un commento che difende e sostiene la cantante: "Emma si esposta molto con questo pezzo. Ha voluto uscire dagli schemi cantando e ballando insieme. E' un'esibizione da apprezzare perché ha voluto sperimentare e da lei c'è solo da imparare". E voi invece, cosa ne pensate?!