E' appena andata in onda la terza puntata della quinta edizione di Bake off, canale 31 del digitale terrestre. I fans dello show crescono a dismisura, e nonostante sia ancora troppo presto per azzardare il papabile vincitore di questa edizione, c'è già chi comincia ad avere un'idea. Ma vediamo chi è il nuovo eliminato della puntata del 15 settembre, ripercorrendo passo dopo passo, le prove della serata. "dolci in forno!"Dove eravamo rimasti? La prima eliminata di questa edizione è stata Manuela e il primo pasticcere a guadagnare il tanto aspirato grembiule blu è stato Luigi.

Come di tradizione, la prima prova è quella di creatività.

L'obiettivo del giorno era quello di preparare una torta adatta ad un party, definita dai giudici drip cake (torta gocciolante), ossia una torta molto scenica, di origini inglesi, ispirata all'arte di Paul Jackson Pollock, quindi bella nell'aspetto ma ovviamente anche buona nel gusto. Quasi nessuno tra i concorrenti è riuscito ad ottenere giudizi positivi sia nell'estetica che nel sapore, dimostrando che la strada da percorrere è ancora molto lunga, ad eccezione di Carlo, Tony e Rosalind. Per i pasticceri è arrivato il momento di affrontare la prova tecnica. La loro missione consiste nell'elaborare la funny cake di Ernst Knam, una torta composta da 4 preparazioni, che dovranno essere realizzate contemporaneamente per poterla terminare nel tempo stabilito.

Inoltre nella torta dovrà essere racchiusa una sorpresa, a cui sarà legato un palloncino. In questa prova viene sfruttato il bonus guadagnato da Luigi nella scorsa puntata, che prevede l'assaggio della torta di Knam e 5 minuti di tempo per ricevere consigli dal maestro.

Luigi ha inoltre avuto l'opportunità di condividere il bonus con uno dei suoi compagni, la sua scelta è ricaduta su Francesca.Nella classifica stilata dai giudici Giuseppe si è posizionato ultimo, mentre sul podio sono stati collocati Rosalind al terzo posto, Carlo al secondo e Viola al primo.

Per l'ultima prova, quella "wow", gli aspiranti pasticceri hanno avuto a disposizione 150 minuti per preparare una "pignatta cake". I giudici hanno richiesto che al taglio della torta si manifestasse una cascata di dolciumi. Anche questa volta, tra i più meritevoli, ci sono Carlo, Luigi, Rosalind, Tony e Giustina.Ad aggiudicarsi il grembiule blu, riportando ottimi risultati in tutte le prove eseguite, è Carlo.Tra i peggiori della puntata vengono fatti i nomi di Aris, Maria Grazia e Giuseppe.

Uno di loro ha tuttavia commesso errori più gravi, che i giudici non hanno potuto ignorare, l'eliminato della puntata è Giuseppe.

Segui la nostra pagina Facebook!