C'eravamo tanto amati, o forse no!

E' destinata a non concludersi la polemica tra Simona Izzo e Marco Predolin. I due ex concorrenti del Grande Fratello Vip si sono incontrati di nuovo nello studio di 'Domenica Live', alla corte di Barbara d'Urso. Il loro faccia a faccia, che avrebbe dovuto portarli a un chiarimento in diretta tv, si è trasformato in poco tempo in un acceso scontro. Offese personali, attacchi sulla carriera e sul successo professionale: i due non si sono risparmiati e per la d'Urso è stato difficile riuscire a calmare gli animi in studio.

Dal GF Vip a 'Domenica Live': l'infinta polemica tra Predolin e Simona Izzo

Anche quando erano due concorrenti del reality show gf vip, Marco e Simona si sono trovati in forte disaccordo. Lei, autoritaria e accogliente "mamma" del gruppo, lui invece il classico amico con cui combinare qualche marachella e ridere di tutto e tutti. Non a caso Predolin, che è stato squalificato per bestemmia, fa notare alla regista di essersi voluta imporre in modo eccessivo: "Sei una snob. Anche in Casa volevi fare i film, ma chi ti vuole come regista?".

Da parte sua Simona si è giustificata dicendo di essere stata ripetutamente attaccata da Predolin, il quale ha preferito metterla in cattiva luce davanti ai più giovani della Casa piuttosto che aiutarla a sostenere il gioco della "famiglia felice", edizione GF Vip.

All'ennesimo attacco subito dall'ex conduttore, Simona ha tirato fuori le unghie: "Devi imparare ad avere successo facendo cose, non sparlando delle persone".

Simona Izzo accusata di aver avuto uomini importanti per fare carriera

Lo scontro verbale tra i due ha poi portato marco predolin a mettere in dubbio la fortunata carriera della moglie di Ricky Tognazzi.

L'attacco fatto alla rivale è diretto: "Hai sempre avuto mariti con nomi importanti", afferma lui, sottolineando che per fare carriera Simona si sia affidata a uomini famosi. Prima di Ricky Tognazzi è stata legata sentimentalmente ad Antonello Venditti, dal quale ha avuto un figlio, Francesco.

Predolin è un fiume in piena e prima di essere bruscamente interrotto si lascia andare a un'altra stoccata: "Io ho lasciato la tv, nessuno mi ha buttato fuori.

Tu sei stata buttata fuori dal pubblico. Hai la lingua biforcuta, ma questa linguetta ti porterà a pulire i sanitari".

A quel punto è Roberto Alessi, direttore di Novella2000, a prendere la parola per zittire Predolin: "Gli Izzo sono una dinastia importantissima per lo spettacolo. Non puoi dire che lei si appoggia a uomini importanti per fare carriera".

Segui la nostra pagina Facebook!