C è qualcuno di voi che non ha visto il trono di spade?

Dai Libri alla serie tv

Tratto dalla serie di libri di George R.R. Martin, la saga fantasy/politica di "A Song of Ice e Fire" (Le Cronache del Ghiaccio e Del Fuoco nell'adattamento italiano) si compone al momento di 5 volumi nell'arco di dieci anni (mancano ancora i due volumi conclusivi, la serie TV infatti ha superato i fatti narrati nei libri dell'autore, noto per la sua lentezza nel realizzarli).

A partire dal 2011 la serie è diventato un vero e proprio fenomeno di massa, spopolando anche tra il pubblico femminile grazie all'adattamento Televisivo di HBO, giunta alla settima stagione e che si appresta a concludersi con la ottava e conclusiva serie che andrà in onda a partire da fine 2018/inizio 2019.

La serie si caratterizza per un alto tasso di violenza, personaggi complicati, intrecci di trama degni del miglior thriller politico con diverse Casate che si contendono il diritto di regnare sul Trono Di Spade. E last but not least per la presenza di scene hot.

E uno dei personaggi che è stato al centro di questa tipologia di scene, una delle beniamine del pubblico che segue la serie, è sicuramente Daenerys Targaryen protagonista di scene hot come con Khal Drogo, interpretato da Jason Momoa, o nella recente settima stagione con Jon Snow/Kit Harrington.

Non fate arrabbiare Daenerys!

L'attrice Emilia Clarke, che interpreta il ruolo di Daenerys Targaryen, terminerà la sua avventura appunto con la fine dell'ottava stagione.

Un percorso personale splendido intaccato però al di fuori dalle continue domande che le vengono rivolte circa la presenza di una serie di scene con contenuti piuttosto espliciti: "Sono davvero infastidita quando puntualmente le persone dicono ah tutti i siti p**no scompaiono quando arriva una nuova stagione del Trono di Spade".

"Mi piaceva The Handmaid’s Tale, amavo quella serie, e ho pianto nell ultimo episodio sapendo che non sarebbe più continuata" dice l'attrice riferendosi all'ultimo episodio Harper’s Bazaar.

"Era pieno di nudità e scene hot, molte serie sono incentrate sul fatto che le persone lo fanno, è parte della vita" ha aggiunto la Clarke.

La Clarke ha poi parlato anche del suo ruolo nel prossimo spin-off id Star Wars, sottolineando come ad Hollywood attualmente siano ossessionati nel cercare personaggi più possibile somiglianti a quelli da interpretare: "Invece che interpretare una solare e perfettina Giulietta, preferirei interpretare una saggia vecchina, oppure una vecchia baldracca che ha passato giorni migliori".

Segui la nostra pagina Facebook!