La saga degli avengers è di quelle che ormai appassionano e coinvolge un pubblico molto vasto e variegato, che ormai dal primo Iron Man seguono gli eventi del Marvel Cinematic Universe. Ma da dove inizia il tutto?

Avengers le origini a fumetti

Le origini del Supergruppo Marvel più amato risalgono al 1963 quando Stan Lee e Jack Kirby decisero di riunire alcuni degli eroi che apparivano nei primi albi Marvel come Thor, Hulk, Ant-Man e Wasp e Iron Man, in un supergruppone di personaggi All Star per combattere la minaccia di un villain come Loki. La svolta per il gruppo ci fu con l'iconico ritorno di Capitan America nel numero 4 della serie e il mitico grido "Vendicatori Uniti/Avengers Assemble" che sarebbe stato poi una delle caratteristiche di un gruppo che avrebbe poi visto l'avvicendarsi e l'arrivo di nuovi personaggi come Occhio Di Falco, Scarlet, Quicksilver, La Vedova Nera e Visione.

Il successo della saga cinematografica

Se seguite la saga degli Avengers al cinema sicuramente questi nomi vi risultano ormai familiari, la saga del supegruppo più potente della terra ha visto finora due trasposizioni cinematografiche, la prima nel 2012 , sotto la sapiente regia di Joss Whedon e che ha visto come protagonisti Chris Evans nel ruolo di Captain America, Robert Downey Jr in quello di Iron Man, Scarlett Johansson in quello della Vedova Nera, Mark Ruffalo in quello di Hulk e Chris Hemsworth in quello di Thor, a cui poi è seguito nel 2015 Avengers Age of Ultron, sempre diretto da Whedon in cui al supergruppo si sono aggiunti Scarlet e Visione. Entrambi grandi successi al box office.

L'attesa per Avengers Infinity War

Ora invece è grandissima l'attesa per il terzo capitolo della saga Infinity War, diviso in ben due film, il primo in uscita nella primavera del 2018, per la precisione a maggio, che avrà più di 65 personaggi tra i protagonisti, il tutto con una regia affidata questa volta ai Fratelli Russo, già autori delle recenti pellicole dedicata a Captain America, Winter Soldier e Civil War.

In attesa trepidante per il trailer del film, rivelato solo al San Diego Comic-Con, ma mai diffuso in hd in rete, in parte l'attesa dei fan è stata appagata con un bel servizio fotografico dedicato al film apparso all'interno dell'edizione USA di Vanity Fair.

In questo Kevin Feige, produttore di successo di quello che è il tessuto del Marvel Cinematic Universe, ha rivelato che sono in produzione altri venti film dedicati ai supereroi della Casa Delle Idee, inoltre la seconda parte di Infinity War in uscita nel 2019 sarà una sorta di spartiacque fra le fasi precedenti del MCU. Aspettatevi quindi un cambio della guardia, tra eroi come Iron Man, Capitan America e Vedova Nera, per potersi poi concentrare maggiormente sui nuovi eroi come i Guardiani Della Galassia, Spider-Man e Black Panther.