La ventiduesima puntata di dolunay, che è andata in onda sull'emittente turca Star TV domenica 3 dicembre 2017, racchiude in se il momento idilliaco che tutti i telespettatori aspettavano da tempo. In una baita sperduta nel bosco lontano da tutto e da tutti Ferit e Nazli finalmente si fanno travolgere dalla passione. La gioia traspare dai loro occhi innamorati ma il rientro ad Instanbul sarà traumatico perché in loro assenza sono successi tanti eventi che sicuramente avranno delle conseguenze che li interesseranno. Scopriamo insieme cosa è successo nel ventiduesimo episodio.

Pubblicità

Ferit trova Nazli

La puntata precedente di Dolunay si era conclusa con Nazli che aveva lasciato Ferit per rifugiarsi a Izmir, una piccola città di campagna, con la speranza di poter ritrovare se stessa. Mentre la ragazza è intenta a raccogliere olive in compagnia della zia Dut, conosciuta sull'autobus che l'ha condotta in quel luogo di pace, con sua grande sorpresa si vede arrivare Ferit che, dopo una notte insonne, è riuscito a scoprire dove fosse finita per poi catapultarsi da lei.

All'inizio Nazli non l'accoglie nel migliore dei modi ma poi pian piano Ferit riesce a farla calmare.

Il momento propiziatorio per un chiarimento tra i due si presenta quando Nazli decide di addentrarsi nel bosco in cerca di funghi seguita ovviamente dal marito. Dopo averli trovati la coppia si perde tra i maestosi alberi. Fortunatamente riescono a trovare una baita abbandonata dove poter trascorrere la notte imminente.

Ferit e Nazli si fanno travolgere dalla passione

Quando ormai il buio avvolge il bosco Nazli e Ferit cominciano a parlare di loro. L'uomo vuole sapere i motivi che l' abbiano spinta a scappare ma lei subito lo corregge perché non si è trattata di una fuga ma di un semplice allontanamento.

Pubblicità

L'accordo prematrimoniale che hanno fatto sta incominciando ad essere fonte di stress perché davanti a tutti devono mostrarsi innamorati ma poi lui mantiene le distanze. Come se non bastasse si è aggiunta anche Pelin che, a quanto pare, non vuole più andar via. Tutto questo l'ha sta destabilizzando perché non sa più in quale dimensione stia vivendo: quella reale o quella della finzione.

A dissipare ogni dubbio ci pensa Ferit che attirandola a se la bacia con trasporto. Finalmente l'uomo ammette di averla sempre amata e che non esiste più nessuna altra donna al di fuori di lei.

Come per incanto le incertezze svaniscono e la passione li travolge per tutta la notte. L'indomani faranno ritorno ad Instanbul come veri marito e moglie ma ad attenderli troveranno un'amara sorpresa. Lenam, la madre di Ferit, alla quale avevano affidato Bulut per un paio di giorni, si farà trovare a casa Aslan per comunicarli che si trasferirà da loro per un tempo imprecisato.

Deniz salva Asuman

Mentre Ferit stava cercando di riavvicinarsi a Nazli Asuman si è trovata in una situazione di pericolo che avrà delle brutte conseguenze.

Pubblicità

Nell'episodio precedente la ragazza si era presentata a casa di Muzzafet, un uomo che aveva conosciuto in discoteca, con la convinzione di poter lavorare per lui come cameriera ma quando è giunta sul posto ha scoperto le sue vere intenzioni. Fortunatamente Deniz riesce a trovarla e a metterla in salvo.

Tornati a casa mentre Asuman è ancora scossa per quello che è accaduto il ragazzo ha una reazione molto forte nei suoi confronti per farle capire cosa avrebbe potuto succederle. La ragazza scoppia a piangere e così per non lasciarla da sola Deniz decide di dormire con lei. Asuman crede che tra di loro ci possa essere del tenero ma sarà lo stesso Deniz a disilludere le sue aspettative.

Pelin trama alle spalle degli Aslan

Come abbiano potuto vedere Pelin si è accordata con Hakan e Demet per dividere Ferit e Nazli nel tentativo di riconquistare il suo vero amore. Per questo per stargli vicino il più possibile riesce a farsi assumere nella sua azienda come architetto. Quando scopre che Ferit non si è presentato in ufficio perché molto probabilmente ha preferito starsene con sua moglie chissà dove la perfida donna cerca di capire dove sia finito e nello stesso tempo dissemina un po' di zizzania ovunque. Per prima cosa si reca da Deniz ma anche lui non sa dove Ferit e Nazli possano essere finiti. Qui trova pure Asuman che in qualche modo le conferma che la sorella e il marito sono insieme. In seguito le due donne hanno modo di parlare da sole perché Pelin riesce a darle un passaggio. In tale circostanza la donna fa intendere di aver capito che tra lei e Deniz c'è qualcosa ma la ragazza le si scaglia contro dicendole che non deve intromettersi nel loro rapporto e che Deniz l'ha salvata da Muzzafet.

Dopo lo scontro con Asuman Pelin si reca a casa di Leman, la madre di Ferit, dove, oltre a parlarle di quello che ha dovuto subire in passato a causa di Demet, le rivela che il figlio si è sposato con Nazli. La notizia mette in allerta la donna che in secondo momento parlerà anche con Deniz cercando di sapere qualcosa in più sulla moglie di suo figlio. Il ragazzo cerca di tranquillizzarla dicendole che Nazli è una ragazza tranquilla di cui ci si può fidare ma Leman non si lascia convincere e così decide d'indagare di persona stabilendosi senza preavviso a casa Aslan.

Hakan sotto scacco della moglie

Negli episodi precedenti Demet è riuscita a registrare una conversazione fatta col marito nel corso della quale Hakan ha confessato inconsapevolmente di essere l'assassino di Zeynep e di Demir. Nella ventiduesima puntata l'uomo scopre la registrazione realizzata dalla moglie che adesso lo ricatta come lui aveva fatto con lei.

A quanto pare la situazione si è ribaltata. Adesso è Demet a tenerlo in pugno. Per precauzione la donna nasconde il registratore contenente la confessione del marito a casa di Deniz senza però dire nulla al fratello. Almeno per il momento continuerà a tenere per sè l'orrendo segreto ma fino a quando riuscirà a celarlo?.

Asuman nei guai

La brutta disavventura vissuta da Asuman purtroppo non si è conclusa come tutti credevano. La ragazza ha commesso un grave errore nel parlarne con Pelin perché la donna l'ha subito comunicato ad Hakan che per pura casualità conosce Muzzafet. Lo spiacevole episodio farà da spunto alle sue macchinazioni.

Secondo gli accordi presi con Hakan Muzzafet contatta Asuman per ricattarla alludendo di essere in possesso di immagini compromettenti. Così la ragazza, temendo che l'uomo possa fare del male anche a sua sorella e a Deniz, decide d'incontrarlo. Anche in questa occasione l'uomo mostrerà delle intenzioni diverse da quelle stabilite. In particolare per telefono le aveva chiesto dei soldi ma poi quando Asuman si presenta all'appuntamento le dice che le avrebbe consegnato il filmato soltanto se fosse stata "carina" con un suo amico. A questo punto la ragazza riesce a sparargli ferendolo per poi scappare via gettando a terra l'arma con le sue impronte. Successivamente Hakan e i suoi uomini si presentano da Muzzafet per visionare il filmato che hanno registrato. Adesso che esiste la prova del tentato omicidio di Muzzafet come deciderà di ricattare Asuman?. Forse è proprio questo il video che Hakan mostrerà a Nazli?. Per scoprirlo non ci resta che attendere la nuova imperdibile puntata di Dolunay.

Se volete continuare a seguire le vicende di Nazli e Ferit potete cliccare sul tasto Segui situato vicino al nome dell'autrice dell'articolo.