È di poche ore fa la notizia, ma anche il video che lo incastra, che uno degli ospiti d'onore della seconda serata della kermesse sanremese, il mito, la leggenda, James Taylor, ha timidamente e con evidente imbarazzo, abbia affermato di non conoscere Claudio Baglioni. Una leggerezza non gradita ai fan italiani del cantautore romano, ma che ha destato scalpore.

Pubblicità
Pubblicità

Chi è James Taylor?

Ricordate la canzone "You've got a friend"? Ecco, è uno dei più grandi successi della musica internazionale che hanno consacrato James Taylor, seppur la canzone fosse una cover di Carol King. Ma tantissimi sono i suoi successi, tanto che per elencarli non basterebbe una vita: motivo per cui è consigliabile consultare la sua biografia e discografia ampiamente trattate sul web.

La domanda che, invece, ci poniamo noi è: può un artista così importante della scena musicale mondiale dimenticare o, addirittura, non conoscere un artista altrettanto conosciuto seppur in un'area geografica più ristretta?

James Taylor, artista statunitense
James Taylor, artista statunitense

Da italiani e stimatori del grande Claudio Baglioni, probabilmente, la risposta sarebbe no, ma se ciò accade ad un artista pluripremiato che ha venduto oltre 100 milioni di copie in tutto il mondo, la questione si complica.

Questa sera, durante la seconda puntata della kermesse artistica del Festival di Sanremo, i due, grandissimi, artisti si troveranno faccia a faccia e, certamente, si conosceranno di persona: un incontro-scontro tra titani dove uno dei due non conosce l'altro. Imbarazzo a parte, un incontro indimenticabile.

Pubblicità

Intanto...

Dopo l'esibizione delle nuove proposte, è iniziata la carrellata dei primi 10 big in gara che riproporranno i loro brani dopo il debutto della prima serata. Come già trapelato ampiamente, il duo Meta/Moro non si esibirà come previsto per questa serata a causa degli accertamenti che il loro brano ha richiesto dopo la presunta violazione del regolamento. Al suo posto, è stato estratto a sorte il nome di Renzo Rubino.

Interesse concentrato sulle quattro nuove propste: Lorenzo Baglioni ("Il congiuntivo") che, sottolineano, non è parente di Claudio, Giulia Casieri ("Come stai"), Mirkoeilcane ("Stiamo Tutti bene"), Alice Caioli ("Specchi rotti").

Dopo la seconda esecuzione delle prime dieci canzoni dei big, seguiranno gli ospiti internazionali: primo tra tutti Sting. James Taylor? Ci auguriamo che stringerà la mano al direttore artistico senza dimenticare chi sia.

Leggi tutto