4

Novità per Grey's Anatomy [VIDEO], il medical drama più famoso e longevo di tutti i tempi. Due personaggi molto amati dal pubblico, ovvero Arizona Robbins ed April Kepner, interpretate da Jessica Capshaw e Sarah Drew, abbandoneranno la serie tv al termine della quattordicesima stagione.

Arizona, ex moglie di Calliope "Callie" Torres (Sara Ramirez) ed April, ex moglie di Jackson Avery (Jesse Williams) sono personaggi entrati nel cuore di milioni di fan da molto tempo, diventando icone nel mondo LGTBT e di cristiani osservanti. Nessuno si aspettava potesse accadere una cosa del genere, e naturalmente le voci hanno inziato a circolare, attribuendo la decisione delle due attrici relativamente al nuovo oneroso ingaggio di Ellen Pompeo, alias Meredith Grey, protagonista di grey's anatomy dalla prima puntata andata in onda nel lontano 2005, che la vedrà guadagnare più di venti milioni di dollari nei prossimi anni ( Pompeo ha infatti firmato per due ulteriori stagioni ).

Ma a queste "accuse", arrivate dal noto sito Deadline, Pompeo ha immediatamente risposto con un paio di tweet, definendo "sfortunato" il tentativo di "mettere le donne le une contro le altre proprio nella data che vede il mondo festeggiarle" ovvero l'8 marzo, e dichiarando: "Sono una donna forte Deadline, puoi anche sparare su di me, ma invito i fan a non cadere in questa trappola. Tutto questo va oltre il mio ingaggio".

Qual è il vero motivo per cui Capshaw e Drew non faranno più parte del cast di Grey's Anatomy?

Insomma, secondo la Meredith della televisione le motivazioni dietro all'abbandono della serie da parte di Capshaw e Drew sarebbero altre. A confermare quanto detto e scritto da Ellen Pompeo ci sono la famosissima creatrice [VIDEO] Shonda Rhimes [VIDEO], la quale ha dichiarato che è sempre difficile dire addio ai suoi personaggi, e che questi le mancheranno, anche se faranno per sempre parte del mondo di Shondaland, e la showrunner Krista Vernoff, che ha appoggiato Pompeo, scrivendo su suoi profili social che quanto sta per accadere non ha nulla a che vedere con la protagonista e il suo contratto, ma con il bisogno per il medical drama, come per ogni serie televisiva, di rinnovarsi sempre; in pratica, se gli autori intuiscono che per alcuni personaggi non c'è più molto da dire e non possono più evolversi, è meglio lasciarli andare.

Così è accaduto ad Arizona e ad April, che nel corso delle stagioni, tra l'altro, sono diventati molto amiche.

Anche le due attrici hanno voluto dire la loro, dichiarandosi rattristate quanto gli amanti di Grey's Anatomy. In particolare Sarah Drew ha scritto su Twitter: "Ho ricevuto la notizia solo quarantotto ore fa, non sono pronta a ringraziare e a rilasciare dchiarazioni sui miei nove anni nello show (...)".

Chi sa dunque dove sta la verità. Non si sa nemmeno in quale modo le due lasceranno Seattle: decideranno di andarsene di loro sponatena volontà? Avranno un drammatico incidente ( cose in cui Rhimes è maestra)?. Non rimane che continuare a seguire la serie. In attesa di nuovi personaggi, e nuovi drammi, ovviamente.