Akash Kumar o Pablo Andreis Romeo [VIDEO]? Il modello protagonista dell’edizione 2018 di Ballando con le Stelle è finito nell’occhio del ciclone per aver omesso di riferire alla conduttrice ed agli autori del talent alcuni particolari del suo passato. Il brasiliano d’origine indiana si è presentato allo show di Rai 1 come Akash Kumar. Il giovane ha subito conquistato il pubblico al femminile per il fisico statuario e l’intenso sguardo. L’aitante giovanotto non è passato inosservato soltanto per questione strettamente estetiche.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Ballando con le Stelle

Nei giorni scorsi sul web sono iniziate a circolare diverse segnalazioni sul conto del ventitreenne che balla in coppia con Veera Kinnunen. In particolare è emersa una particolare somiglianza con un ex protagonista della trasmissione Ciao Darwin condotta da Paolo Bonolis.

Con il trascorrere delle ore sono iniziate a circolare sempre più foto ed indiscrezioni e si è scoperto che il modello ha preso parte anche a Temptation Island nel 2014 nell’anno in cui parteciparono al programma Tara Gabrieletto e Cristian Galella e tra i tentatori c’erano Andrea Damante, Salvatore Di Carlo e Nicolò Raniolo.

L'esperienza come tentatore con Andrea Damante

Travolto dalle polemiche e stuzzicato da Selvaggia Lucarelli [VIDEO] Pablo ha ammesso di avere detto una bugia perché consigliato male. ‘Ma Pablo è il mio nome d’arte e non credo di aver fatto nulla di male’. Il giovane ha anche precisato di non essere amico di Francesco Monte. ‘Ho scattato con lui una campagna pubblicitaria’. Nel corso della puntata del 24 marzo di Ballando con le stelle il ventitreenne ha provato a spiegare i motivi che l’hanno portato a non parlare del suo passato neanche con la partner di gara.

‘Chiedo scusa a Milly, ma in questa occasione sono stato gestito male’. A questo punto l’indiano ha affermato di non aver detto la verità perché in passato è stato vittima di episodi di razzismo rimarcando che ‘a Verona sono tutti di destra’.

'Vittima di episodi di razzismo, a Verona di destra'

Una frase che ha provocato la reazione stizzita della criminologa Roberta Bruzzone che ha invitato il giovane ad avere maggiore rispetto per la nazione dove vive e di non aggrapparsi a scuse poco credibili. Sulla stessa lunghezza d’onda Selvaggia Lucarelli che, a differenza di Veera Kinnuen, ha definito il ragazzo tutt’altro che ingenuo. Fabio Canino ha fatto notare a Pablo il garbo di milly carlucci: ‘Ti ha informato della questione un giorno prima, in altri programmi non l’avrebbero fatto’. Mariotto ha invitato i ‘colleghi’ a chiudere la polemiche ed a giudicare il modello per la performance. Alla fine l’ex tentatore ha incassato un punteggio alto ed ha ritrovato il sorriso.