La nona puntata di "C'è Posta per Te" [VIDEO] è stata ricca di colpi di scena: oltre alle risate fatte con Luciana Littizzetto, i telespettatori hanno assistito a delle storie emozionanti. Tra queste, quella di Paolo e Ferdinando ha suscitato più clamore. Il primo è un giovane di soli ventidue anni che ha deciso di scrivere alla redazione del popolare people show per rivedere il padre che non vede da più di dieci anni. Il signor Ferdinando, che a quanto pare si è costruito una nuova famiglia, non ha mai mostrato nessun interesse per lui e gli altri figli. Paolo, che ora vive in una città della Svizzera, si è rivolto a Maria De Filippi per conoscere il motivo del comportamento scorretto del genitore.

Il giovane, visibilmente arrabbiato, ha detto testualmente: "Te ne sei sempre fregato di me!". Poi ha affermato che, inizialmente, ha pianto molto per la sua lontananza, ma poi ha smesso perché la rabbia ha preso il sopravvento.

Paolo chiede delle spiegazioni al padre e lo accusa di essere una persona falsa

Paolo ha rivelato a Ferdinando di avere una nipotina e, in tutto questo tempo, non ha mai capito il motivo del suo allontanamento. Durante la conversazione tra padre e figlio, i due hanno anche litigato perché il genitore ha sostenuto più volte di averlo incontrato un paio d'anni fa mentre lui ha affermato che si sono visti nel 2007. Dopo una serie d'incomprensioni, Paolo si è irritato e ha esclamato questa frase: "Sei un bugiardo!". Il giovane si è mostrato molto orgoglioso della figlia che ha messo al mondo, dichiarando di amarla più della sua stessa vita.

In questi lunghi anni anche i fratelli di Paolo hanno cercato in tutti i modi di rintracciare il genitore ma lui si è sempre rifiutato di vederli.

Dopo uno scontro Paolo apre la busta al genitore

Ferdinando, dopo essere stato accusato in televisione davanti al pubblico, ha riconosciuto tutti i suoi sbagli e ha deciso di chiedere perdono al figlio. L'uomo ha affermato di essersi comportato in questo modo per dei motivi validi che non può raccontare in trasmissione. Inoltre, ha ribadito di non aver spedito il mantenimento all'ex moglie e ai figli perché era pieno di debiti e non aveva i soldi per poterli sanare. Nonostante il perdono del padre, Paolo si è mostrato molto perplesso se aprire la busta o no. Dopo aver parlato un po' con Maria De Filippi, ha deciso di riabbracciare il genitore e i due si sono messi a piangere. Per tutte le altre news sul people show Mediaset vi consigliamo di cliccare sul tasto Segui Canale C'è Posta per Te [VIDEO].