Nella precedente puntata dell’Isola dei Famosi un improvviso malore aveva costretto Craig Warwick a lasciare lo studio senza confrontarsi con Franco Terlizzi [VIDEO]. Nel corso delle interviste rilasciate a Verissimo e Domenica Live l’uomo che parla con gli angeli ha accusato l’ex pugile di aver pronunciato affermazioni omofobe quando gli ha detto che sono ventuno anni che vive con il mio compagno. ‘Ha risposto: sei gay? Schifo’. Le parole dell’inglese hanno fatto il giro del web ed hanno scatenato polemiche a non finire. Franco è finito nel mirino della critica social ed in tanti hanno chiesto alla produzione di approfondire la questione ed, eventualmente, prendere provvedimenti nei confronti del naufrago.

Nei giorni successivi non sono mancati accese discussioni nei talk show televisivi con il figlio di Terlizzi, Michael, che ha difeso a spada tratta il padre ed è stato protagonista di un’accesa discussione con Deianira. Quest’ultima ha accusato l’ex compagno di avventura a Saranno Isolani di avere avuto atteggiamenti sopra le righe anche in quella circostanza.

'Mai detta una cosa del genere'

Successivamente Vladimir Luxuria ha manifestato il proprio risentimento nei confronti della produzione per non aver mostrato le immagini dell’episodio contestato. ‘Ma cosa ci fanno vedere’. Nel corso della puntata del 5 marzo de L’Isola dei Famosi Alessia Marcuzzi ha dichiarato che gli autori hanno visionato i filmati a disposizione ma non hanno trovato nulla rispetto alla contestazione mossa da Craig.

A questo punto è andato in scena il confronto tra Franco e il sensitivo. Quest’ultimo ha ribadito la sua tesi ed ha sottolineato che anche Amaurys, Elena ed altri naufraghi potevano confermare le sue accuse. Terlizzi ha smentito con decisione l’affermazione omofoba ed ha invitato a l’ex compagno di avventura a rettificare quanto detto. ‘E’ una cosa che non esiste, ho tanti amici gay e mi fa rabbia che possano pensare che abbia detto una cosa del genere. Se mi chiedi scusa ti abbraccio e possiamo anche andare a cena insieme, in caso contrario ti denuncio’.

Le testimonianze dei naufraghi e le scuse di Craig

In un primo momento Warwick è sembrato irremovibile ed ha ribadito di essere certo di quello che aveva sentito. Dall’altra parte Perez e Nino Formicola hanno affermato di non aver sentito nulla di tutto ciò e che si trattava di un semplice malinteso. Elena Morali ha aggiunto che l’inglese gli aveva riferito che Franco aveva cambiato atteggiamento verso di lui quando gli aveva detto che era omosessuale. ‘Però non ho mai sentito pronunciare la parola schifo’. Nella questione è intervenuta la Gialappa’s Band: ‘In un filmato Franco ha pronunciato egoista schifoso, forse Craig ha equivocato questa battuta’. Alla fine la questione si è chiusa con le scusa di Warwick e l’impegno da parte di Terlizzi di incontrarsi lontano dalle telecamere.