Ancora scandali e colpi di scena in arrivo nella cittadina di Puente Viejo. Le anticipazioni spagnole [VIDEO] ci fanno sapere che Nicolas verrà trattenuto in carcere per essersi macchiato di un assassinio. Durante il processo contro Dos Caras, accusato di aver ucciso Mariana Castaneda, Nicolas infatti perderà la testa in seguito alle terribili rivelazioni dell'imputato stesso. Dos Caras ammetterà infatti di aver ucciso la povera donna, nonostante lo avesse implorato di risparmiare lei e il bimbo che portava in grembo. Il povero Nicolas in preda alla disperazione reagirà colpendo mortalmente l'uomo.

Fiori d'arancio per Dolores?

Dalla Russia arriverà la triste notizia che Pedro Miranar è deceduto, ma attorno alla sua morte aleggerà un inspiegabile mistero.

In città si trasferirà un nuovo personaggio: un circense di nome Tiburcio che molto presto comincerà a corteggiare Dolores. Anche se in un primo momento la pettegola di Puente Viejo si dimostrerà restia a cominciare una storia d'amore con lo straniero, ben presto cederà alle sue lusinghe, tanto da accettare di diventare sua sposa. Il matrimonio non sarà però una passeggiata, anzi molte complicazioni si avvicenderanno tanto da mettere a repentaglio la cerimonia. Tra le numerose complicazioni Dolores dovrà affrontare anche l'opposizione della suocera, la quale poco prima delle nozze deciderà di tornare suoi passi e si riappacificandosi con l'ex signora Miranar.

Pena capitale per Nicolas?

In questa cornice di avvenimenti Alfonso ed Emilia, incaricati da Nicolas di prendersi cura della figlia Juanita, studieranno una maniera per farlo evadere dalla prigione.

E le nozze di Dolores potranno essere una buona occasione da sfruttare a loro vantaggio. I due coniugi però verranno raggiunti dalla notizia che Nicolas è stato condannato alla pena capitale e che per questo motivo verrà condotto nel bosco per essere giustiziato. Decidono quindi d'intervenire per salvarlo, ma saranno anticipati da alcuni uomini a volto coperto che trarranno in salvo il fotografo. Chi si sono questi individui? E a cosa è dovuto il loro provvidenziale intervento? A Emilia e Alfonso non rimarrà che prodigarsi per aiutare Nicolas a fuggire. La Guardia Civil nel frattempo si metterà alla ricerca del fuggitivo e di chi ha permesso la sua fuga dal paese. Puente Viejo da questo momento in poi attraverserà un nuovo periodo d'instabilità emotiva [VIDEO] causata dai duri interrogatori che la Guardia Civil imporrà a tutti gli abitanti della cittadina.