Maria De Filippi è tornata protagonista di un programma Rai in occasione di una lunga intervista concessa a fabio fazio a che tempo che fa. Il presentatore ha ringraziato la collega spiegando che per venire in trasmissione ha preso l’aereo. “So che non è una delle cose che ti piace di più”. La conduttrice [VIDEO] Mediaset ha ribattuto che prima viaggiava regolarmente e non aveva problemi con i voli. “Poi improvvisamente ho iniziato ad aveva paura degli spostamenti”. La signora della tv ha precisato di avere anche altre fobie come la paura del buio.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Maria De Filippi

“Dormo sempre con la luce attesa”. La cinquantaseienne ha raccontato alcuni aneddoti legato al passato. “Quando avevo diciotto anni andavo in discoteca e bevevo qualche bicchiere.

Del resto se certe cose non le fai a quell’età”. L’impeccabile ‘queen’ della televisione ha rivelato che andava in giro con una Vespa cinquanta con il motore modificato. “Poi fui multata e tornai alla cilindrata di origine”. La passione per le due ruote è nata in tenera età: “Il mio primo motorino l’ho avuto a nove anni, lo barattai con mio padre in cambio dell’operazione alle tonsille”. Fazio ha rivelato che la De Filippi non smette mai di lavorare e che in estate si documenta guardando programmi stranieri. “Sono in una posizione scomoda perché d’estate il palinsesto Mediaset non è così ricco e, a differenze dell’inverno, vedo anche altre trasmissioni”.

"In discoteca bevevo, il primo motorino a 9 anni"

Sul successo di Temptation Island la cinquantaseienne milanese ha ricordato a Fazio che si tratta di un format.

Il discorso è scivolato sui programmi televisivi della De Filippi che ha sottolineato che, in riferimento ad Amici, ha riferito che si diverte molto ad ascoltare i ragazzi. “Quella trasmissione ha anni”. Sulle scale a Uomini e Donne in piedi a C’è Posta per te. “Quando vado a registrare Uomini e Donne faccio tre puntate in un pomeriggio e lì non c’è la sedia e per ascoltare mi siedo sulle scale con le caramelle nell’astuccio delle medie. A dire il vero alcune volte porto anche la merenda”. A questo punto Maria De Filippi [VIDEO] ha fatto una battuta sulla postura che è sembrata indirizzata a Barbara D’Urso. “Io invidio quelle colleghe che si siedono in punta alla sedia, con tutta la schiena incurvata ed il collo allungato”. Il discorso è scivolato sul rapporto con Maurizio Costanzo: “Il suo difetto che è un bugiardo. Ora è entrata nella nostra vita una nutrizionista e lui ha barattato delle cose con lei. Gli ha concesso un gelato a cioccolato la sera ma ora ho scoperto che lo mangia anche a pranzo”.

Fazio ha voltato pagina ed ha ricordato che sono passati 25 anni dall’attentato della mafia al marito. “Ho avuto paura per almeno due anni. Inizialmente pensai fosse scoppiata una caldaia, ricordo che liberai subito il cane perché avevo paura che poteva farsi male e subito dopo abbiamo fatto l’autostop”.

"Dopo l'agguato non vado più in auto con Maurizio"

La conduttrice ha affermato che da allora è convinta di aver visto il ragazzo che piazzò l’ordigno. “C’era un giovane che mi fissava sempre, ora non sarei neanche in grado di riconoscerlo”. La cinquantaseienne ha precisato che dopo quanto accaduto è stata costretta a ricorrere all’ipnosi perché non riusciva più a dormire. “Da allora non vado più in auto con lui perché l’ho promesso a mio padre ed ho chiesto a Maurizio di non occuparsi più di mafia anche se poi qualche altra volta l’ha fatto”. Tornando sui suoi programmi televisivi Maria De Filippi ha riferito che “C’è posta per te è il mio cuore mentre Amici le mie gambe”. Prima di chiudere con la Littizzetto vestita da caramella Queen Mary ha piazzato una stoccata nei confronti di uno dei professori del talent show. “Ad Amici sono un po’ severi, forse la Celentano lo è un po’ troppo”.