Le polemiche dei fan dei "Japril" e, più in generale, dei sostenitori di April Kepner e dell'attrice che la interpreta, Sarah Drew, non accennano minimamente a placarsi. L'ira di una parte del web, negli ultimi giorni, si è abbattuta su Kelly McCreary. L'attrice, come ben sappiamo, presta il volto al personaggio di Maggie Pierce in "Grey's Anatomy". Dopo il mancato rinnovo contrattuale per la quindicesima stagione ai danni di Sarah Drew e Jessica Capshaw, molte sono state le accuse rivolte prima ad Ellen Pompeo, rea, secondo alcuni, di aver accettato un contratto eccessivamente vantaggioso che avrebbe determinato tagli al budget, e in un secondo momento proprio alla McCreary.

Sebbene nei giorni scorsi sia intervenuto Jesse Williams (Jackson Avery) per provare a placare gli animi [VIDEO], il popolo del web ha continuato a portare avanti la sua "battaglia insensata" nei confronti dell'interprete statunitense che - come è facile immaginare - sta semplicemente facendo il suo lavoro.

Insulti a sfondo razzista ed offese personali sull'aspetto fisico non sono state risparmiate all'indirizzo della talentuosa artista americana. Ciò che colpisce è la motivazione: una parte dei fan, infatti, continua a non vedere di buon occhio la relazione amorosa [VIDEO]che si è instaurata tra il suo personaggio e Jackson Avery.

Sembra superfluo sottolineare quanto immotivato e crudele sia l'attacco nei confronti di una professionista che, come è giusto che sia, porta in scena semplicemente ciò che le viene richiesto dagli sceneggiatori.

Sarah Drew da Twitter, ecco le sue parole

Quanto si sta verificando sul web ha portato, nella giornata di ieri, Sarah Drew a prendere le difese della sua collega ed amica. Dimostrandosi, per l'ennesima volta, una gran signora, scevra da qualunque risentimento nei confronti della produzione, l'attrice ha speso parole molto dolci per Kelly, esortando i suoi fan a mettere in atto un comportamento più educato.

Ecco le parole che Sarah Drew ha pubblicato ieri sul suo profilo Twitter: "Ho bisogno di dire qualcosa a qualcuno di voi. Dico 'qualcuno' perché so che molti di voi non stanno partecipando a tutto questo. Ascoltate, so che questi personaggi significano molto per voi - credetemi, significano molto anche per me - ma non mi sento di difendervi quando attaccate i miei amici. La mia bellissima, adorabile, leale sorella Kelly è una brillante e talentuosa collega. Kelly mette sempre tutta se stessa nelle storie che le chiedono di interpretare. Per favore, smettete di attaccarla solo perché fa il suo lavoro. Quando fate del male a lei, lo fate a me. Quando dimostrate affetto a lei, lo dimostrate a me. Per favore, siate gentili".