Da quando, più di un mese fa, è stata resa nota la notizia del licenziamento di Jessica Capshaw (Arizona Robbins) e Sarah Drew (April Kepner) i fan di Grey's Anatomy [VIDEO] non si sono più fermati. Molte sono state le proteste portate avanti dai più affezionati sostenitori delle due bellissime attrici.

Inizialmente i telespettatori hanno addirittura deciso di boicottare le nuove puntate portando ad un evidente calo in termini di ascolti che con il tempo è però rientrato. Twitter e Facebook sono esplosi e molti sono gli omaggi inviati dai fan alle interpreti delle due dottoresse che da ormai 10 anni fanno parte del cast di Grey's Anatomy [VIDEO].

Nelle scorse settimane è addirittura arrivato un aereo che ha sorvolato il set e che portava con se uno striscione con scritto "We love Sarah Drew and Jessica Capshaw".

Gesto apprezzatissimo dalle due attrici che hanno condiviso su Instagram la loro gioia e la loro riconoscenza nei confronti dei fan.

I fan Japril contro Kelly McCreary

Ad accrescere il malcontento dei fan ha contribuito poi la storyline che coinvolge Jackson Avery, ex marito di April Kepner, e Maggie Pierce. La maggior parte dei telespettatori ha dimostrato di non apprezzare la loro relazione e delusi dalla mancata possibilità di un riappacificamento tra Jackson ed April hanno espresso il loro disappunto attraverso molti tweet, alcuni decisamente ironici e pungenti, sulla nuova coppia.

Ciò che però ha colpito Jesse Williams sono state le accuse rivolte alla sua collega e partner lavorativa.

Kelly McCreary, l'interprete di Maggie Pierce, è infatti stata oggetto della cattiveria di molti fan che le hanno imputato la colpa del licenziamento di Sarah Drew. Se alcune settimane fa era stata presa di mira Ellen Pompeo (Meredith Grey) adesso la colpa è ricaduta sulla bella americana. Come è facile immaginare, in realtà, Kelly non ha nulla a che vedere con le scelte relative al cast e da brava attrice segue semplicemente il copione che le è stato assegnato. Per questo motivo, l'amatissimo Jesse ha preso le difese della sua collega con un tweet che invita i fan a moderare le offese e distinguere la realtà dalla finzione.

Ecco le sue parole: "Ho apprezzato molto il supporto per l'episodio che ho diretto e che è andato in onda il 3 maggio. Ascoltatemi: la perdita di Sarah Drew e Jessica Capshaw mi colpisce personalmente più di quanto possiate immaginare. La vita non sempre si basa sulla meritocrazia. Non tutte le storie necessitano di un cattivo. Non sfogate le vostre frustrazioni su Kelly. Non lo tollero".

Dopo questo sfogo ci auguriamo che il fandom japril possa comprendere l'assurdità di tali gesti e non reiterare questo comportamento assolutamente insensato e cattivo.