La quindicesima edizione del Grande Fratello, conclusasi lunedì sera con la vittoria di Alberto Mezzetti, verrà ricordata per tutte le polemiche seguite ai comportamenti sopra le righe di alcuni concorrenti. Nonostante le luci della Casa di Cinecittà si siano spente, nuovi fatti e dichiarazioni riportano al centro dell'attenzione l'ex concorrente Baye Dame, che in una nuova intervista rilasciata al settimanale "Nuovo Tv", accusa la produzione del Grande Fratello [VIDEO] di non aver pensato alle conseguenze che sarebbero derivate dalla sua squalifica.

Grande Fratello, Baye Dame dichiara di non avere più un lavoro

Sembra che l'avventura al Grande Fratello, non abbia portato fortuna al ragazzo di origini senegalesi, tanto che in un'intervista al settimanale "Nuovo Tv", dichiara che la sua situazione economica [VIDEO] dopo la partecipazione al reality è disastrosa tanto da essere costretto a chiedere aiuto alla famiglia per le necessità quotidiane.

Già da settimane i rumors parlavano del licenziamento del ex gieffino, ma sino ad ora non vi erano conferme ufficiali. Baye Dame tiene a precisare che prima di entrare nella Casa del Grande Fratello, si era dimesso dal posto di lavoro, ma ad oggi non è stato reintegrato nell'azienda. Nella confessione al settimanale NuovoTv, l'ex concorrente racconta di come sia cambiata in negativo la sua vita dopo l'ingresso nella casa del Grande Fratello, compresa l'aggressione subita qualche settimana fa a Roma mentre era per strada.

Baye Dame contro la produzione del GF15

Baye Dame torna a far parlare di sé accusando il Grande Fratello di avergli rovinato la vita. Ricordiamo che il giovane di origini senegalesi, era stato protagonista all'interno della Casa del GF15 di atti di bullismo e violenze verbali verso la concorrente iberica Aida Nizar, atti talmente gravi da costringere la produzione del Reality alla squalifica del concorrente [VIDEO].

Ora Baye Dame accusa il Grande Fratello di averlo fatto passare per una persona violenta nei confronti delle donne, mentre in realtà non è il ragazzo aggressivo che è stato dipinto. Secondo l'ex gieffino la produzione non si è nemmeno domandata cosa sarebbe successo nella sua vita una volta uscito dal Reality, testimonianza ne è che il ragazzo teme di non riuscire più a trovare un lavoro, visti i pregiudizi e le polemiche sorte dopo gli spiacevoli avvenimenti all'interno della Casa di Cinecittà.

Tutti i ragazzi del GF15 sono ancora sotto contratto con la Endemol fino a alla fine del 2018 e Baye Dame auspica che questo porti almeno un po' di visibilità e l'opportunità di serate in discoteca, per risollevare la situazione finanziaria in attesa che l'azienda per cui lavorava lo reintegri nell'organico.