Ieri sera è andata in onda l'ultima puntata [VIDEO] di Sacrificio d'amore. La fiction ha intrattenuto migliaia di spettatori per tutta l'estate raccontando le vicende di Branco Prizzi (Francesco Arca) e di Corrado Corradi (Giorgio Lupano). L'ultima puntata, trasmessa giovedì 23 agosto, potrà essere rivista sul sito web gratuito di MediasetPlay oppure scaricando l'omonima app sui vari dispositivi mobili. Nel sito, sono presenti anche le vecchie puntate: inoltre, per gli abbonati Infinity, la fiction è già presente interamente nel catalogo.

Sacrificio d'amore 2, la fiction finisce con un arresto

L'ultima puntata di Sacrificio d'amore ha regalato numerosi colpi di scena.

Brando ha rischiato di morire per una condanna a suo carico pronunciata dal tribunale di guerra. Lucrezia, nel tentativo di recarsi dal marito in carcere, ha subìto un incidente con la sua automobile, finendo fuori strada. Fortunatamente la donna è riuscita a sopravvivere ma ciò le ha impedito di vedere Brando per quella che poteva essere l'ultima volta. L'uomo non ha trascorso l'ultima notte da solo perché, con lui, era presente la sua amata Silvia, la quale ha pianto disperatamente.

Il giorno dopo, il plotone d'esecuzione è stato fermato da un comunicato che ha sospeso l'operazione. Alla fine, sia Brando che Corrado, sono stati liberati ed hanno potuto far ritorno a casa. Brando ha lasciato Lucrezia per amore di Silvia ed ha trascorso con lei una notte di passione prima di fuggire insieme per Parigi.

La fiction si è conclusa con l'arresto per concubinaggio di Silvia e Brando e con la scoperta di Corrado di avere una figlia.

Dubbi sulla terza stagione: Giorgio Lupano accusa Mediaset

In tanti si domandano se ci sarà una terza stagione [VIDEO] di Sacrificio d'amore. Purtroppo, Mediaset non si è ancora espressa in merito e non ci sarebbero molte possibilità di rivedere lo sceneggiato ambientato a Carrara in televisione. Pur essendo stata definita 'una delle migliori serie italiane', gli ascolti sono stati piuttosto deludenti. L'ultima puntata è stata guardata da 1.489.000 spettatori con il 9.8% di share. Gli attori sono perplessi per il silenzio dei vertici in merito a una terza stagione ed hanno manifestato sui social il loro disappunto. Giorgio Lupano, che nella fiction ha vestito i panni di Corrado Corradi, ha persino puntato il dito contro i vertici di Mediaset accusandoli di aver più volte boicottato il programma spostandone continuamente e improvvisamente la messa in onda.