Finale ricco di emozioni per Temptation Island 2018, andato in onda in prima serata su canale 5 il 1 agosto. A tenere banco la coppia Lara Zorzetto e Michael De Giorgio: quest'ultimo nella puntata finale del reality, inconsapevole in un primo momento della trappola ordita da Lara, ha continuato nella sua recita anche al falò finale, collezionando quelle che si sono rivelate una serie di figuracce. Nel momento in cui il conduttore Filippo Bisciglia mostra a Michael il video in cui esterna il suo reale pensiero a telecamere nascoste, il castello di sabbia cade e Lara inveisce contro l'(ex) fidanzato con parole dure.

Svelata la doppia faccia di Michael De Giorgio

Certa che le frasi e i comportamenti del fidanzato Michael non siano veri, Lara in accordo con la produzione chiede che il fidanzato venga ripreso a sua insaputa in determinate situazioni, per capire una volta per tutte quale sia il suo pensiero. E' così che si scopre che in realtà Michael De Giorgio all'interno di Temptation island sta recitando una parte, quella della vittima, come da lui stesso ammesso. Lo scopo della sua avventura quindi, sembra quella di mettere in cattiva luce la fidanzata Lara, denigrandola e insultandola con parole offensive che hanno indignato i telespettatori e il popolo della rete. Il fatto che nella scorsa puntata non si sia presentato al falò di confronto richiesto dalla compagna la dice lunga sulla doppia faccia del ragazzo, che sicuramente è uno dei protagonisti che in questa edizione di Temptation Island già collezionato più figuracce.

L'inganno di Michael anche al falò finale

Il falò finale tra Lara Rosie Zorzetto e Michael De Giorgio ha tenuto incollati allo schermo i telespettatori, desiderosi di vedere come il ragazzo si sarebbe districato in una situazione a dir poco imbarazzante. Inconsapevole in un primo momento della trappola organizzata da Lara, Michael ha continuato a recitare la parte della vittima, facendo la parte del ragazzo innamorato e deluso dai comportamenti della fidanzata.

L'ignaro Michael viene poi messo la corrente dal conduttore Filippo Bisciglia del piano della fidanzata e mostra a Michael i video in cui, ignaro di essere ripreso, si lascia andare con la single Rita a confidenze e a parole non proprio carine verso la fidanzata, esternando quindi il suo reale pensiero. Ed è qui che Lara va giù pesante con l'ormai ex fidanzato: "Tu sei questo, stai giocando a scacchi, ma io sono dieci mosse più avanti di te".

I patetici tentativi di replica di Michael non sono bastati e Lara non più disposta a farsi ingannare da quello che ormai è il suo ex fidanzato, decide di uscire da sola da Temptation island.