Nuovo spazio dedicato a 'Una Vita' [VIDEO], la seguitissima telenovela iberica che da lunedì scorso va in onda su Canale 5 con due episodi e mezzo. Le anticipazioni delle prossime puntate che probabilmente verranno trasmesse in Italia a settembre, svelano che la perfida Cayetana uscirà di scena. La falsa Sotelo Ruz, però, prima di farlo si vendicherà ancora una volta di Teresa. Nello specifico, su suggerimento della Dicenta, l'algida bionda pugnalerà la maestra. Quest'ultima sopravviverà grazie al pronto intervento dell'ex ispettore San Emeterio.

Spoiler Una Vita: la Dicenta si vendica della falsa Sotelo Ruz

Nei prossimi appuntamenti i telespettatori di Canale 5 assisteranno ad una clamorosa alleanza tra Ursula, Teresa e Mauro.

L'ex istitutrice si vendicherà della dark lady dopo che quest'ultima l'ha sequestrata e maltrattata per alcuni giorni. Gli spoiler rivelano che la Dicenta racconterà ai due amanti un particolare molto importante che riguarda il passato di Cayetana. Nello specifico, gli riferirà che il corpi senza vita di Manuela e German sono seppelliti nel giardino del collegio dedicato alla povera Carlota De la Serna. Dopo averli ritrovati, i cadaveri verranno sottoposti a un'autopsia. L'esito rivelerà che il dottore e la sorella di Pablo sono stati avvelenati dalla finta Sotelo Ruz. Con le spalle al muro, l'algida bionda rivelerà a tutti la sua vera identità e poi verrà trattenuta dalla Dicenta.

Una Vita: la vedova De La Serna pugnala Teresa e poi sparisce nel nulla

Le anticipazioni di 'Una Vita' [VIDEO] svelano che la malvagia Ursula, dopo essere convolata con Alday, deciderà di far fuori il marito e Cayetana in un colpo solo.

Quest'ultima e la sua ex istitutrice avranno un confronto e la Dicenta ordinerà alla dark lady di organizzare una trappola ai danni della Sierra. Durante l'incontro la maestra verrà accoltellata dalla sua ex amica facendole perdere i sensi. Negli stessi attimi l'algida bionda scoprirà che Alday in realtà è il suo vero padre. Qualche istante dopo, però, la donna sparirà nel nulla a causa dello scoppio di un ordigno. Grazie all'intervento di Mauro, l'insegnante uscirà viva dall'incendio ma avrà delle complicanze ai polmoni. Nello specifico Teresa contrarrà una patologia per aver respirato del monossido di carbonio. Lei e l'ex ispettore decideranno di partire per Antibes con la speranza che la Sierra riesca a guarire.