Da quando, nel 2015, Patrick Dempsey ha abbandonato Grey's Anatomy le domande sul futuro della serie si son fatte sempre più insistenti. Dall'undicesima stagione in poi, il medical drama, è stato affidato esclusivamente al volto che da 13 anni interpreta la protagonista della serie: Ellen Pompeo.

Più volte i giornalisti, nel corso delle varie interviste, sono tornati sull'argomento "Series finale" e la risposta di Shonda Rhimes (creatrice della serie) è sempre stata la stessa:

"Continueremo finchè il network ci darà fiducia, gli ascolti ci premieranno ed Ellen Pompeo sarà disposta ad interpretare Meredith Grey"

Shonda Rhimes: '15 stagioni sono quasi un miracolo'

A pochi giorni dal debutto della quindicesima stagione Shonda Rhimes che ha da poco firmato un contratto esclusivo con Netflix affidando la sceneggiatura di Grey's Anatomy a Krista Vernoff, è tornata a parlare del telefilm che l'ha resa famosa.

Pubblicità
Pubblicità

Ecco cosa ha dichiarato: "Non potrei essere più orgogliosa del percorso di questa serie. Stento quasi a crede che sia reale. Siamo sulla cresta dell'onda da moltissimi anni e i telespettatori continuano a guardare gli episodi con passione preoccupandosi, come noi, del destino dei personaggi. Lo definisco quasi un miracolo."

La sedicesima stagione potrebbe essere l'ultima

Anche Ellen Pompeo, nel corso del servizio fotografico organizzato da Entertainment Weekly, è tornata a parlare del suo lungo percorso come interprete della dottoressa Meredith Grey.

Pubblicità

L'attrice, lo scorso gennaio, ha firmato un contratto che la lega al medical drama per altre due stagioni: la 15 e la 16, ma cosa accadrà se il network decidesse di commissionare anche una diciassettesima stagione? La Pompeo risponde così: "Ancora non lo so. Non mi sento di fare annunci formali sul mio futuro in questa serie, ma posso dire che in questi anni abbiamo raccontato quasi tutto ciò che potevamo.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV

In questo momento sto cercando un cambiamento, voglio intraprendere anche altre strade e riconoscermi in nuovi ruoli."

Queste parole hanno gettato nello sconforto i fan più affezionati, ma la Pompeo assicura anche che Grey's Anatomy rappresenta ancora una priorità per lei: " Il mio obiettivo, alla quindicesima stagione, è sempre lo stesso: voglio che la qualità dello show rimanga alta come in passato.

Desidero la felicità di tutti i miei colleghi perchè Grey's Anatomy rappresenta ancora una priorità per me. L'affetto dei fan è fondamentale: ad ogni stagione si aggiunge una nuova generazione di telespettatori che si appassionano alle vicende che portiamo sullo schermo. Tutto ciò è davvero incredibile e ci spinge a fare sempre meglio."

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto