L’incredibile successo discografico che sta attualmente investendo il giovane rapper statunitense 6ix9ine (un successo che, con moderata velocità, sta dilagando anche in Italia) pare proprio andare di pari passo con le situazioni sgradevoli in cui il rapper sembra cacciarsi in continuazione.

L'accaduto

Dopo la tanto pubblicizzata aggressione (con annesso sequestro e rapina) subita nella sua Brooklyn lo scorso luglio, il variopinto autore di “Gummo” è di nuovo al centro dell’attenzione mediatica per lo scontro violento con degli sconosciuti: questa volta, però, invece che trattarsi di spietati rapinatori, il rapper di origini messicane ha avuto un incontro poco felice con un “fan” (virgolette obbligatorie), il quale – mentre l’artista si stava esibendo a Mosca, in Russia, la scorsa settimana – è salito improvvisamente sul palcoscenico e gli ha sferrato un paio di pugni, prima di essere immobilizzato e portato via dal poco tempestivo servizio di sicurezza.

Le parole di 6ix9ine

Appena il video dell’incidente è emerso in rete, 6ix9ine si è fatto vivo su Instagram, dove – nel corso di una diretta – ha spiegato la sua versione dei fatti, paragonando l’episodio accadutogli ad uno analogo che, tempo fa, coinvolse il compianto XXXTentacion.

“Questo ragazzo si è messo a correre sul palco”, ha detto il rapper. “Vi ricordate quel video in cui un tipo fece la stessa cosa mentre X si stava esibendo, cercando di metterlo Ko?

Be’, questo qui ha cercato di fare la stessa cosa con me, ma è stato conciato per le feste”.

Il video dell’accaduto, in effetti, mostra una reazione alquanto violenta da parte di 6ix9ine e del suo entourage nei confronti dell’aggressore subito dopo che quest’ultimo colpisce il rapper, motivo per cui – sempre nel corso della diretta su Instagram – il diretto interessato ha dichiarato: “Si è trattato soltanto di legittima difesa. Non vorrei che la gente pensasse che io e i miei ce ne andiamo in giro a picchiare le persone. Soltanto, questo ragazzo si è comportato da stupido”.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Rap

Un anno particolare

Il 2018 pare essere croce e delizia per 6ix9ine: accanto al trionfo planetario della sua ultima hit, in coppia con Nicki Minaj, dal titolo “Fefe” (pubblicata sull’ultimo disco della Minaj, “Queen”), il ventiduenne di Bushwick è rimasto coinvolto in una serie di risse e pestaggi nelle quali ha spesso avuto la peggio, non solo a livello fisico ma anche giuridico (lo scorso 12 luglio è stato arrestato a New York per aver malmenato un ragazzino di sedici anni, a Houston).

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto