Morgan, durante un'intervista rilasciata a Marco Marra per il programma "La mia passione" di Rai Tre, si è lasciato andare ad una serie di confidenze piuttosto sorprendenti. L'artista milanese, ricordando gli anni burrascosi trascorsi con Asia Argento, ha detto: "Ero disperato, litigavamo sempre. E per cosa poi? Per amore".

La loro storia è durata dal 2000 al 2006, e nel 2001 è nata la figlia Anna Lou. Lo storico leader dei Bluvertigo ha anche aggiunto che dopo la nascita della loro bimba sono andati a vivere in un carissimo hotel milanese, rivelando: "è stato un periodo duro, ma anche molto divertente".

Morgan: la tormentata storia d'amore con Asia Argento

Proseguendo nell'intervista, Morgan ha ricordato che in quegli anni ha sofferto tantissimo per amore, arrivando addirittura a pesare appena 45 chili: "Non mangiavo, mi buttavo sul pavimento - ha affermato il cantautore - e ci restavo per diversi giorni senza fare nulla".

Tuttavia, questa sofferenza sentimentale è stata prolifica per la carriera del cantante, giacché l'album pubblicato nel 2003, "Canzoni dell'appartamento", ha ottenuto riscontri positivi dal pubblico. In particolare è stato molto apprezzato il brano "Amore assurdo", dedicato proprio ad Asia Argento. Durante la sua ospitata a "La mia passione", Marco Castoldi non ha parlato della vicenda che in queste ultime settimane vede coinvolta proprio l'ex compagna, accusata dall'attore Jimmy Bennett di molestie sessuali quando era minorenne.

Il giovane, all'epoca dei fatti, aveva raggiunto un accordo con l'allora fidanzato dell'artista romana, Anthony Bourdain (suicidatosi nel giugno di quest'anno), sulla base di 380mila dollari.

Nonostante ciò, lo scandalo è comunque scoppiato, e per questo motivo Asia Argento ha deciso di non pagare i restanti 130mila dollari a Bennett, continuando a rispedire al mittente le accuse del giovane attore statunitense.

Nel frattempo, in seguito a questa vicenda, Sky - di comune accordo con l'artista - ha deciso di rimuoverla dal suo ruolo di giudice della nuova edizione di "X Factor".

Il pubblico di X Factor non è d'accordo con la decisione di Sky

Ieri sera è andata in onda la prima puntata delle audizioni di "X Factor", nelle quali Asia Argento è presente perché le registrazioni sono state realizzate prima che scoppiasse il "caso-Bennett".

Dopo aver seguito l'appuntamento televisivo con il talent-show, una parte del pubblico si è schierata a favore della neo-giudice, definendola "bravissima" e invitando Sky a ripensarci.

L'artista romana, infatti, è apparsa pienamente a suo agio nei panni di coach, inserendosi perfettamente nella già consolidata giuria costituita da Fedez, Manuel Agnelli e Mara Maionchi. Tutto ciò a discapito di quanto avvenuto qualche mese fa quando, dopo l'annuncio dell'approdo di Asia Argento a "X Factor", in molti avevano protestato lamentando una scarsa cultura musicale da parte dell'attrice.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!