Le anticipazioni de Il Segreto sono pronte a raccontarci quello che succederà nelle puntate che saranno trasmesse tra lunedì 22 e venerdì 26 ottobre 2018. Il cattivissimo generale Simon Perez De Ayala giunge in paese per uccidere Nicolas e vendicare così la morte del figlio. Il tentativo di Nazaria di sedurre Prudencio fallisce, perché questo pensa alla moglie, la quale continua a rifiutarlo. Quindi, accecato dalla rabbia, Prudencio va da Julieta cercando di violentarla.

Ci riuscirà?

Julieta riesce a sfuggire al tentativo di violenza del marito, colpendolo in testa. Poi la giovane si allontana senza prestargli soccorso. L’Ortega racconta poi alla Montenegro e a Nazaria di essersi ferito cadendo. Quindi si mette inviperito alla ricerca della Uriarte. Hipolito intanto è alle prese con un altro genere di voglie. Sua moglie Gracia è infatti in dolce attesa e desidera dei cachi.

Come risolverà il problema, visto che siamo fuori stagione?

L’arrivo di Perez inizia a seminare scompiglio a Puente Viejo: Ulpiano viene accusato di contrabbando, mentre Don Berengario e Don Anselmo restano senza stipendio. Dolores perde invece l’emporio e, non sapendo come trascorrere il tempo, gira per il paese sparlando di tutti. Nel frattempo Julieta racconta a Saul il motivo per cui ha deciso di sposare suo fratello.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Anticipazioni Tv Il Segreto

Il Segreto: anticipazioni trame dal 22 al 26 ottobre 2018

Prudencio confessa a Francisca di aver cercato di abusare di Julieta, e la signora redarguirà il suo pupillo per la prima volta con tono minaccioso. Le anticipazioni de Il Segreto ci rivelano che assisteremo alla Montenegro in tutta la sua furia. Il generale inizia ad infamare Fe mettendo in giro voci non proprio lusinghiere su di lei. Saul e Julieta ritornano di nascosto a Puente Viejo, decisi ad affrontare Prudencio e Francisca.

Allo scopo di metterli uno contro l’altro, il generale Perez fa credere ad Emilia e Alfonso che Fe li sta tradendo. Marcela racconta ai coniugi Castaneda del rancore che Fe prova per Nazaria e del suo desiderio di vendetta. Francisca raggiunge Julieta e prega Saul di ritornare alla villa. La Montenegro si mostra disposta a perdonarlo, ma Saul rifiuta dicendo di conoscere quanti inganni lei abbia messo in atto per allontanarlo da Julieta.

Sentendosi offesa e tradita dalle parole di Saul, Francisca lancia contro il suo ex pupillo ogni sorta di minaccia. Raimundo la blocca però appena in tempo. La nobildonna racconta a Prudencio che Saul e Julieta si trovano a casa di Consuelo e che i due innamorati sono uniti come non mai. Nazaria è scomparsa e Mauricio, disperato, va da Fe per chiederle se è giunta a farle del male. Fe nega di aver fatto del male a Nazaria, ma in paese nessuno le crede, soprattutto perché dopo un litigio con la Montenegro proferisce delle parole molto strane.

Julieta si rivolge a don Anselmo, chiedendo di consegnare una sua lettera al marito. Intanto Mauricio ritorna da Fe, ma non ottenendo risposta si intrufola dalla porta della cantina: quello che vede lo lascerà pietrificato. Dopo la discussione con Francisca, Fe ha cercato di suicidarsi. Infine, Prudencio si reca a casa di Consuelo e dopo essersi sfogato in parte con Julieta, fa a pugni con suo fratello Saul. Come andrà a finire tra i due? Per saperlo, non ci resta che attendere il nostro prossimo appuntamento con le anticipazioni de Il Segreto.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto