Martedì 16 ottobre va in onda su Fox, in prima serata Tv, la prima puntata di Magnum P.I. Ovviamente, stiamo parlando del reboot della famosa serie televisiva che negli Anni '80 appassionò i telespettatori di tutto il mondo. In questo rifacimento Thomas Magnum è un ufficiale dei Navy Seals, reduce dalla guerra in Afghanistan, che decide di cambiare vita facendo il detective privato alle Hawaii. Interpretato da Jay Hernandez, il nuovo Magnum P.I. vive nella villa di un miliardario (mai presente) col maggiordomo Higgins (che in questo caso è una donna, Perdita Weeks).

Il nuovo Magnum P.I. in Tv su Fox

Dalla simpatia di Tom Selleck al fascino di Jay Hernandez, dai baffetti di John Hillerman alla cascata bionda di Perdita Weeks, il nuovo Magnum P.I. cambia attori, ma non protagonisti e location.

Anche questo reboot della serie Anni '80, infatti, avrà come ambientazione le Hawaii e oltre a quelli elencati sopra vedrà comparire anche altri personaggi noti quali gli ex compagni d'armi Orville "Rick" Wright, qui intepretato da Zachary Knighton, e Theodore "TC" Calvin, qui impersonato da Stephen Hill. L'attore Tim Kang, invece, interpreta il detective Gordon Katsumoto.

Trasmessa in prima Tv negli StatI Uniti il 24 settembre 2018, la prima puntata di questa Serie TV andrà in onda in Italia alle ore 21:00 di martedì 16 ottobre sul canale Fox.

Il primo episodio, avrà come titolo "I saw the sunrise". Gli episodi successivi saranno trasmessi da Fox nelle prime serate di martedì 23 e martedì 30 ottobre con il rispettivo titolo di "From the head down" e "The woman who never died".

Crossover e accoglienza negli U.S.A.

Scritta dagli stessi autori di Hawaii Five-0, la serie avrà vari crossover con la nona stagione della stessa Hawaii Five-0.

In particolare, Kimee Balmilero, Alex O'Loughlin e Taylor Wily interpreteranno i rispettivi personaggi di Noelani Cunha, Steve McGarrett e Kamekona Tupuola.

A tutt'oggi l'accoglienza del telefilm negli Stati Uniti è stata piuttosto tiepida; infatti, come già successo per Hazzard e MacGyver, è molto difficile che il rifacimento di una serie riesca a migliorare il ricordo di quella originale e anche questa, almeno per il momento, non sembra fare eccezione alla regola.

Al momento in cui scriviamo, su Rotten Tomatoes il telefilm ha un Tomatometer del 55%, corrispondente ad un voto medio di 6,40, su 20 recensioni, mentre su Metacritic ha un punteggio di 48 su 100, basato su 18 recensioni.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!