Maria De Filippi, di solito, quando si trova dinanzi alle telecamere cerca di avere sempre un certo autocontrollo. Stavolta, però, la conduttrice, durante la seconda puntata di "Tu sì que vales" non è riuscita a trattenere la sua irritazione, rispondendo per le rime alla provocazione di una concorrente.

Tutto è cominciato quando sul palco si sono presentati Ninfa e Frank: mentre la donna interpretava una canzone decisamente poco orecchiabile, l'uomo dipingeva. Al termine della performance, i giudici hanno bocciato la coppia di concorrenti, e anche il pubblico ha dimostrato di non aver gradito l'esibizione, votando "No" con una percentuale del 56%.

Ninfa, insoddisfatta del risultato, ha dichiarato di aver scritto il brano prima della presunta Apocalisse annunciata nel 2012, aggiungendo che, in realtà, l'Apocalisse risiede quotidianamente in tutte le persone malvagie. Successivamente si è rivolta a Teo Mammucari, accusandolo di dire di "no" a tutte le esibizioni, e aggiungendo un poco elegante: "Ti sto sulle ali, vero?". La concorrente non ha risparmiato nemmeno il pubblico in studio, rivolgendogli dapprima il gesto dell'ombrello, mostrando il dito medio e, infine, facendo le corna.

A questo punto Maria De Filippi non è riuscita più a trattenersi, invitando la cantante a non scagliarsi contro il pubblico, e di avere piuttosto le "pa**e" di fare quei gestacci a lei e a tutti i giudici, poiché sono stati loro a rigettare la sua esibizione.

I consigli di Iva Zanicchi alla concorrente

In seguito alle provocazioni di Ninfa, in studio si è scatenato un vero e proprio battibecco tra la concorrente e la giuria. Anche Iva Zanicchi è intervenuta, rivolgendosi con calma e saggezza alla performer, e dicendole che anche lei, nel corso della sua carriera, è andata incontro a diverse delusioni, ma nonostante ciò ha sempre evitato di reagire in malo modo.

Anzi, le ha ricordato che queste sconfitte possono essere utili perché "il pubblico ha sempre ragione". L'artista emiliana, nel giudicare il brano interpretato dalla concorrente, ha ammesso che si trattava di un pezzo poco orecchiabile, cantato anche con qualche imprecisione di troppo. Infine ha consigliato ai due giovani di chiedere scusa e di lasciare al più presto lo studio.

Le parole di Iva Zanicchi sono state condivise da Teo Mammucari, il quale ha detto alla coppia di concorrenti che a quel punto avrebbero fatto meglio a lasciare il programma, evitando di continuare a recriminare.

Ninfa, tuttavia, durante la discussione è arrivata persino a maledire se stessa per aver deciso di partecipare a "Tu sì que vales", dicendo che i talent-show non sono adatti a lei e sottolineando come il suo pezzo sia piaciuto ad una serie di "amici noti" ai quali l'ha fatto ascoltare. Quando la cantante ha abbandonato la trasmissione, è stata comunque accompagnata dall'applauso di tutto lo studio e di Maria De Filippi. Quest'ultima, infatti, anche se si è adirata perché la cantante aveva attaccato il pubblico ingiustamente, ha comunque mostrato di avere rispetto per tutti coloro che si presentano sul palco del programma di Canale 5.

Segui la pagina Maria De Filippi
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!